Tag: meccanismo

Riduzione delle ammidi ad ammine: meccanismo

La riduzione delle ammidi è una reazione in cui un'ammide è ridotta a ammina. Sebbene meno reattive degli altri composti acilici le ammidi possono dare...

Riduzione dei nitrili ad ammine: reazione, meccanismo

La riduzione dei nitrili porta alla formazione di ammine primarie. I nitrili sono composti organici di formula R-C≡ N in cui R è un gruppo idrocarburico...

Condensazione di Claisen: meccanismo

La reazione di condensazione di Claisen  è utilizzata per formare un legame carbonio-carbonio tra due molecole di estere per formare un β-chetoestere. Il chimico tedesco Rainer...

Stadio cineticamente determinante: meccanismo

Lo stadio cineticamente determinante di una reazione che avviene in vari stadi è quello lento. In una reazione chimica sono indicati i reagenti e i...

Reazione di Reformatsky: meccanismo

Il chimico russo Sergey Nikolaevich Reformatsky  nel 1887 scoprì questa reazione che prende il suo nome.  Nella reazione di Reformatsky  avviene una condensazione tra...

Reazioni di disidratazione: esempi

Per disidratazione si intende una reazione che avviene con perdita di acqua. In chimica organica molte reazioni di disidratazione avvengono quando il reagente contiene...

Sostituzione nucleofila aromatica: meccanismo

Il benzene dà luogo a reazioni di sostituzione elettrofila aromatica ma non a reazioni di sostituzione nucleofila aromatica. Anche il bromobenzene non dà, generalmente, reazioni...

Reazione di Simmons-Smith: meccanismo, prodotti di reazione

La reazione di Simmons-Smith comporta la ciclopropanazione di alcheni tramite un reattivo alometilzinco abitualmente I-CH2-Zn-I Simmons e Smith, chimici della DuPont, nel 1958 scoprirono che...

Esterificazione: applicazioni

L' esterificazione di acidi carbossilici con alcoli è largamente applicata nell’industria per la produzione di solventi, plastificanti, monomeri per materie plastiche e resine poliestere. Un...
da Chimicamo

Chimica- Combustione ed Esplosioni

La combustione è una reazione chimica tra un combustibile e un comburente, tipicamente ossigeno, che avviene con sviluppo di calore A volte solo una linea...

Dimerizzazione degli alcheni- Chimica organica

La dimerizzazione degli alcheni è un metodo per ottenere alcheni con un maggior numero di atomi di carbonio Il dimero è una molecola derivante dall’unione...

Ozonolisi: meccanismo

L'ozonolisi  di un alchene detta scissione ossidativa  comporta la rottura di entrambi sia del legame σ che del legame π presenti nel doppio legame...

Gradiente protonico

Il gradiente protonico è una differenza di concentrazione di ioni idrogeno attraverso una membrana che produce un gradiente di concentrazione e un gradiente di potenziale elettrico. Il gradiente protonico viene stabilito pompando protoni contro il loro gradiente elettrochimico attraverso la membrana mitocondriale interna. Questo processo induce simultaneamente un gradiente protonico (chimico) attraverso le membrane noto come forza proton-motrice (ΔP) e un gradiente elettrico noto come...

Fosfuro di indio

Il fosfuro di indio è un semiconduttore binario costituito da indio appartenente al gruppo 13 della Tavola Periodica e fosforo appartenente al gruppo 15 con formula InP. Appartiene al gruppo dei semiconduttori III-V, con una banda proibita elevata a temperatura ambiente. Questa band gap diretta consente la generazione e il rilevamento efficienti della luce nei dispositivi optoelettronici, rendendo il fosfuro di indio un materiale...