Tag: poliuretani

Policaprolattone: proprietà, sintesi, usi

Il policaprolattone (PCL) è un poliestere biodegradabile ampiamente studiato la cui storia risale ai primissimi poliesteri sintetici negli anni '30. E' stato uno dei primi...

Plastisphere un nuovo ecosistema marino

La plastisphere o, tradotto in italiano plastisfera, è un neologismo che indica un nuovo ecosistema marino nato dall'accumulo di plastica nei mari. L'inquinamento dei rifiuti...

OMS denuncia sciroppi contaminati

L’OMS denuncia la presenza sul mercato di sciroppi per la tosse contaminati che potrebbero essere molto pericolosi specialmente per i bambini. I nomi di questi...

Trofeo della Coppa del Mondo FIFA: chimica

Pochi minuti fa Messi il capitano dell’Argentina ha alzato al cielo l’ambito trofeo della Coppa del Mondo FIFA che si è disputata, non senza...

Il pallone dei mondiali di calcio 2022: caratteristiche, chimica

Il pallone dei mondiali di calcio costituisce da sempre oggetto di curiosità per le innovazioni tecnologiche che esso presenta. Dai primi mondiali di calcio giocati...

Arilammine: basicità, sintesi, usi

Le arilammine sono composti aromatici con il gruppo funzionale tipico delle ammine in cui è presente un atomo di azoto legato all’anello benzenico. L’unica arilammina...

Il pallone dei mondiali 2018: caratteristiche

Il pallone dei mondiali 2018 prodotto dalla Adidas e denominato Telstar 18 non è costituito da 20 esagoni e 12 pentagoni come i palloni...

Polimeri termoplastici e termoindurenti a confronto

I polimeri termoplastici e termoindurenti si differenziano tra loro sulla base del loro comportamento quando sono riscaldati. Un polimero termoplastico è una resina solida...

Epossidazione degli alcheni: meccanismo, prodotti

Il chimico Nikolai Aleksandrovich Prilezhaev nel 1909 scoprì l' epossidazione degli alcheni . Tale reazione avviene tra un’olefina e un perossiacido con formazione di...
da Chimicamo

Tetraidrofurano: sintesi, reazioni

Il tetraidrofurano (THF) è un eterociclo ed in particolare è un etere ciclico. Ha formula C4H8O e si presenta come un liquido incolore, bassobollente,...

Il Pallone del Mondiale di calcio 2014: materiali utilizzati

In  ogni manifestazione calcistica mondiale è adottato un pallone da calcio a cui è attribuito un nome particolare e che è ampiamente pubblicizzato per...

Fasi della lavorazione della materie plastiche

Nei processi di lavorazione delle materie plastiche la materia prima di partenza è sottoposta a numerose fasi di lavorazione Fasi di lavorazione -          Additivazione in cui...

Benzopirani

I cromeni o i benzopirani costituiscono un'importante classe di eterocicli che hanno attività farmaceutiche come spasmolitica, diuretica, antivirale e antianafilattica. Inoltre, lo scheletro dei benzopirani è presente in numerosi prodotti naturali utilizzati come pigmenti, composti fotoattivi e prodotti agrochimici biodegradabili. I benzopirani sono composti che derivano dal benzopirano, composto dato dalla fusione di un anello benzenico e dal pirano, eterociclo a sei membri, caratterizzato da...

Linee spettrali

Le linee spettrali sono prodotte da transizioni elettroniche all'interno di atomi o ioni. Le linee spettrali sono delle vere e proprie impronte digitali e costituiscono il risultato tra l’interazione tra un sistema quantistico come atomi, ma a volte molecole o nuclei atomici, e uno singolo fotone. Quando un fotone è dotato di una determinata quantità di energia per consentire variazione dello stato energetico del sistema viene...