Tag: acidi diprotici

Acido di Caro: proprietà, sintesi, reazioni, usi

L'acido di Caro, il cui nome I.U.P.A.C. è acido perossisolforico, è un acido inorganico la cui formula è H2SO5 che presenta la struttura L'acido di...

Acido glutarico: proprietà, sintesi, usi

L'acido glutarico il cui nome I.U.P.A.C. è acido pentandioico è un acido bicarbossilico lineare che ha formula HOOC-CH2-CH2-CH2-COOH trovato come metabolita nella Escherichia coli. Proprietà...

Acido solforoso: proprietà riducenti e ossidanti

L'acido solforoso ha formula H2SO3 in cui lo zolfo ha numero di ossidazione +4. La molecola esiste in fase gassosa ma non ci sono...

Acido fosforoso: sintesi, usi

L'acido fosforoso ha formula H3PO3 ed è uno degli ossiacidi del fosforo in cui il fosforo ha numero di ossidazione +3. Pertanto è utilizzato...

Determinazione delle costanti di un acido diprotico

La determinazione delle costanti di equilibrio di un acido diprotico può essere fatta mediante titolazione. Le costanti di equilibrio di un acido diprotico possono essere...

Concentrazione e pH di acidi poliprotici

In presenza di un acido poliprotico può essere utile trovare una correlazione tra la concentrazione idrogenionica e quella delle varie specie presenti in soluzione. Concentrazione...

Acidi e basi: forti e deboli

Gli acidi e le basi sono composti sia organici che inorganici che rivestono un ruolo primario nell'ambito della chimica. Inoltre le soluzioni tampone biologiche costituite...

Equilibrio acido carbonico-biossido di carbonio

L'equilibrio acido carbonico-biossido di carbonio comprende la dissoluzione del biossido di carbonio, la formazione di acido carbonico e la sua dissociazione. Pertanto l'equilibrio acido carbonico-biossido...

pH di una soluzione di H2SO4: metodi, errore

Il pH di una soluzione di H2SO4 si calcola considerando che l'acido è diprotico, forte nella prima dissociazione e relativamente debole nella seconda Gli acidi...
da Chimicamo

Previsione della posizione di un equilibrio: specie predominanti

Un problema dinanzi al quale ci si può trovare è la previsione della posizione di un equilibrio. Si consideri l’equilibrio: HSO4-(aq) + CO32-(aq) ⇌ SO42-(aq) +...

Equivalenti e peso equivalente in un acido e in una base

Per determinare la normalità di una soluzione è necessario conoscere il numero di equivalenti dati dal rapporto tra massa e peso equivalente. In una reazione...

Esercizi sulle titolazioni di livello difficile

Spesso gli esercizi proposti sulle titolazioni spaziano oltre richiedendo altri calcoli derivanti da contenuti precedenti che vanno opportunamente vagliati Esercizi sulle titolazioni 1)      Un campione di...

Joseph Priestley: il chimico filosofo

Joseph Priestley fu un chimico inglese nato nel 1733 noto per aver scoperto l’ossigeno sebbene sembra che l’elemento sia stato scoperto per la prima volta dal chimico svedese, Carl Wilhelm Scheele, nel 1772. Tuttavia Joseph Priestly pubblicò le sue scoperte lo stesso anno, tre anni prima che Scheele lo pubblicasse. Il 1 agosto 1774, nel suo laboratorio nella residenza di campagna di Lord Shelburne a...

Humphry Davy: il chimico poeta

Sir Humphry Davy fu il più grande chimico della sua epoca dotato di entusiasmo e di uno straordinario talento per l'indagine sperimentale. I suoi esperimenti spesso condotti dinanzi a chimici ma anche a nobildonne, le sue invenzioni, il suo contributo che ha dato alla chimica sono passati alla storia, ma forse la sua più grande eredità è ciò che ha fatto per la comunicazione...