Tag: acetilcolina

Sali di ammonio quaternari: attività antimicrobica, sintesi, reazioni, usi

I sali di ammonio quaternari (QAS) sono specie cationiche contenenti quattro gruppi alchilici o arilici legati a un atomo di azoto e un anione...

Tropano: struttura, sintesi, alcaloidi tropanici

Il tropano è un’ammina biciclica che costituisce l’elemento strutturale comune a tutti gli alcaloidi tropanici. Questi ultimi appartengono alle piante medicinali più antiche del...

Scopolamina: struttura, sintesi, farmaci

La scopolamina, nota anche come ioscina, è un alcaloide tropanico inibitore reversibile non selettivo dei recettori muscarinici. Si tratta quindi di un anticolinergico che interferisce...

Muscarina: struttura, funzioni, metabolismo

La muscarina è un alcaloide tossico presente in alcuni funghi velenosi del genere Inocybe e Clitocybe. È contenuta, anche se in quantità minori, anche nell’Amanita...

Colina: struttura, sintesi, derivati

La colina il cui nome deriva dal greco χολή che significa bile è un nutriente essenziale biosintetizzata o assunta attraverso gli alimenti. Pur non...

Stricnina: proprietà, usi

La stricnina è un alcaloide molto tossico che fu isolata per la prima volta dai chimici francesi Pierre Joseph Pelletier e Joseph Bienaimé Caventou nel...

Curaro: da veleno a farmaco

Il curaro è un estratto ottenuto da alcune piante provenienti dalle terre del bacino dell’Orinoco.  Gli indigeni utilizzavano il curaro per avvelenare le proprie...

Acido folico: struttura, funzioni

L'acido folico è una vitamina del gruppo B, indicato come vitamina B9, acido pteroil(mono)-glutammico o vitamina M. Si presenta sotto forma di polvere cristallina...

Puntura di ortica: rimedi

La puntura di ortica  è particolarmente dolorosa. L’ortica è una pianta diffusa che è nota per le sue proprietà medicinali, per la preparazione di...
da Chimicamo

Sarin: proprietà, sintesi, antidoti

Il Sarin è un gas nervino impiegato con effetti devastanti nella metropolitana di Tokyo nel 1995 che provocò 12 morti e oltre 6000 intossicati. Il...

Acido glutammico: possibili danni

L' acido glutammico è un amminoacido non essenziale importante nel metabolismo come fissatore e trasportatore di ammoniaca e implicato in molti processi metabolici. L’acido glutammico...

Funghi velenosi: amatossina, orellanina, amanita muscaria

I funghi velenosi  contengono sostanze chimiche come le amatossine, le fallotossine e l'antamanide, un decapeptide ciclico che inibisce competitivamente il trasporto di varie sostanze nelle...

PM 2.5

Il PM 2.5 (diametro aerodinamico ≤ 2.5 μm) è definito da particelle fini che contengono carbonio e assorbono vari composti chimici, come metalli, composti organici e sali, e gruppi biologici, come tossine e polline. Questi composti PM 2.5 hanno un grande effetto sulla salute umana e possono causare malattie respiratorie e cardiovascolari. Il PM 2.5 è l’acronimo di Particulate Matter costituito da particolato, ovvero materiale...

Genipina

La genipina è un composto naturale che si ottiene estraendo il frutto della pianta Gardenia jasminoides Ellis che proviene dalle regioni dell'Asia meridionale dove è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese secondo cui allevierebbe il mal di testa e i sintomi del diabete di tipo II e tratterebbe le infiammazioni e le malattie del fegato. La genipina è spesso impiegata come colorante alimentare in quanto...