Acido tereftalico: processo Amoco, reazioni, usi

L’acido tereftalico il cui nome I.U.P.A.C. è acido 1,4-benzendicarbossilico è un acido bicarbossilico con formula C6H4(COOH)2 e struttura:

acido tereftalico

Fu isolato alla metà del XIX secolo dalla trementina e si presenta come un solido bianco cristallino scarsamente solubile in acqua ma solubile in solventi organici polari e in soluzioni basiche.

Processo Amoco

A livello industriale è ottenuto tramite il processo Amoco dalla ossidazione catalitica del p-xilene. La reazione avviene in presenza di bromuro di cobalto e bromuro di magnesio che agiscono da catalizzatori

sintesi

Reazioni dell’acido tereftalico

Può essere bromurato in presenza di acido nitrico e, se la reazione avviene per circa 12 ore la bromurazione avviene in tutte le posizioni:

bromurazione

Questo acido contiene due gruppi funzionali carbossilici ed è pertanto utilizzabile nella sintesi di polimeri di policondensazione.

La sintesi del polietilentereftalato (PET), resina termoplastica appartenente alla famiglia dei poliesteri in cui uno dei monomeri di partenza è l’acido tereftalico  avvenne  nel 1941.

La sintesi del PET è effettuata per esterificazione dall’acido tereftalico con il glicole etilenico che contiene, a sua volta, due gruppi alcolici e successiva polimerizzazione.

PET

La DuPont nel 1971 sintetizzò un altro polimero in cui l’acido tereftalico costituisce il monomero di partenza noto con il nome di Kevlar.

Il Kevlar è una poliammide ottenuta dalla condensazione dell’acido tereftalico con la p-fenilendiammina

kevlar

Usi

L’acido tereftalico, oltre a costituire un monomero di partenza per la sintesi dei polimeri è utilizzato nelle:

    • vernici
    • prodotti farmaceutici
    • granate militari per offuscare la vista con un denso fumo bianco

Oltre al PET,  è anche un precursore del polibutilentereftalato o PBT. Questo è un polimero termoplastico che ha un campo di applicazione più limitato. Si presenta comunque in una vasta gamma di prodotti, dagli isolanti elettrici ai soffioni della doccia e ai costumi da bagno, poiché ha una migliore resistenza al cloro rispetto a molte fibre. Le setole dello spazzolino da denti e le ciglia finte sono fatte con il PBT

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

Dendrimeri PAMAM

Fosfuro di indio

TI POTREBBE INTERESSARE

Resa percentuale in una reazione. Esercizi svolti e commentati

La resa percentuale di una reazione costituisce un modo per valutare l'economicità di una reazione industriale che può essere accantonata se è bassa. Si possono...

Bilanciamento redox in ambiente basico: esercizi svolti

Il bilanciamento di una reazione redox in ambiente basico  può avvenire con  il metodo delle semireazioni. Nel bilanciamento vanno eliminati di eventuali ioni spettatori...

Temperature di ebollizione di composti organici

Le temperature di ebollizione dei composti organici forniscono informazioni relative alle loro proprietà fisiche e alle caratteristiche della loro struttura e costituiscono una delle...