Idrossido di ferro (III): solubilità, sintesi, reazioni, usi

L’ idrossido di ferro (III) o idrossido ferrico è un composto inorganico in cui il ferro presente numero di ossidazione +3 e ha formula Fe(OH)3

Solubilità

È un composto poco solubile in acqua e ha un prodotto di solubilità pari a 1.6 · 10-39
Si dissocia secondo l’equilibrio eterogeneo:
Fe(OH)3(s) ⇄ Fe3+(aq) + 3 OH(aq)

L’espressione del prodotto di solubilità è:
Kps = [Fe3+][OH]3
Detta x la solubilità molare all’equilibrio si ha:
[Fe3+] = x
[OH]= 3 x

Sostituendo nell’espressione del Kps:
Kps = 1.6 · 10-39= (x)(3x)3 = 27 x4
Da cui x  = ∜1.6 · 10-39/27 = 8.8 ·10-11  mol/L

pertanto la solubilità espressa in g/L vale 8.8 ·10-11  mol/L · 106.87 g/mol = 9.4 ·10-9  g/L

La solubilità dell’idrossido di ferro (III) è influenzata dal pH.

Proprietà

L’idrossido di ferro (III) si presenta come una polvere amorfa rosso-marrone. È poco solubile negli alcoli e negli eteri ma è solubile negli acidi

Sintesi

Può essere ottenuto dalla reazione tra il cloruro di ferro (III) e:

da cui si ottiene anche cloruro di sodio
FeCl3 + 3 NaOH → Fe(OH)3 + 3 NaCl

da cui si ottiene anche cloruro di ammonio:
FeCl3 + 3 NH4OH → Fe(OH)3 + 3 NH4Cl

Reazioni

Reagisce con acido solforico per dare solfato di ferro (III):
2 Fe(OH)3 + 3 H2SO4 → Fe2(SO4)3 + 6 H2O

Analoga reazione avviene con acido nitrico da cui si ottiene il nitrato di ferro (III):
Fe(OH)3 + 3 HNO3 → Fe(NO3)3 + 3 H2O

e acido cloridrico da cui si ottiene cloruro di ferro (III):
Fe(OH)3 + 3 HCl → FeCl3 + 3 H2O

Dà luogo a decomposizione termica con formazione di ossido di ferro (III):
2 Fe(OH)3 → Fe2O3 + 3 H2O

Usi

È usato come pigmento, catalizzatore e riempitivo nel processo di lavorazione della gomma. È utilizzato negli integratori indicati nel trattamento e nella prevenzione dell’anemia da carenza di ferro

 

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

TI POTREBBE INTERESSARE

Resa percentuale in una reazione. Esercizi svolti e commentati

La resa percentuale di una reazione costituisce un modo per valutare l'economicità di una reazione industriale che può essere accantonata se è bassa. Si possono...

Bilanciamento redox in ambiente basico: esercizi svolti

Il bilanciamento di una reazione redox in ambiente basico  può avvenire con  il metodo delle semireazioni. Nel bilanciamento vanno eliminati di eventuali ioni spettatori...

Temperature di ebollizione di composti organici

Le temperature di ebollizione dei composti organici forniscono informazioni relative alle loro proprietà fisiche e alle caratteristiche della loro struttura e costituiscono una delle...