Tag: vitamina E

Olio di nocciole: composizione, acidi grassi, usi in cosmesi

L’olio di nocciole è ottenuto attraverso metodi diversi ovvero per estrazione usando, come solvente acetone o n-esano, idrodistillazione detta distillazione a vapore tipica per...

Crema antismagliature fatta in casa

Crema antismagliature fatta in casa? Si può preparare una crema antismagliature fatta in casa a basso costo, in breve tempo e con prodotti naturali.Le...

Crema esfoliante fatta in casa: ricette, consigli

Crema esfoliante fatta in casa? È possibile: bastano pochi ingredienti a basso costo per ottenere un prodotto naturale che aiuta a rimuovere le cellule...

Crema anticellulite fatta in casa

Una crema anticellulite fatta in casa presenta molti vantaggi rispetto a quelle commerciali sia per quanto riguarda il prezzo sia per gli ingredienti utilizzati...

Il grillo domestico giunge in tavola: composizione

Il grillo domestico giunge in tavola a seguito dell’autorizzazione dell’autorità europea per la sicurezza alimentare. Infatti l’ Efsa che ha sede a Parma ha...

Vitamine liposolubili e loro funzioni

Le vitamine liposolubili svolgono un ruolo fondamentale in molti  processi fisiologici come la vista, la salute delle ossa, la funzione immunitaria e la coagulazione. Le...

Grassi idrogenati e margarine

I grassi idrogenati sono prodotti ottenuti trattando con idrogeno gassoso, in presenza di catalizzatori metallici di vario tipo, oli quali olio di pesce, di...

Composti biciclici

I composti biciclici sono composti organici costituiti da due strutture ad anello legate tra loro e pertanto i due anelli condividono almeno due atomi. I due anelli che costituiscono i composti biciclici possono essere entrambi alifatici, entrambi aromatici o una combinazione di un anello alifatico e un anello aromatico. Lo scheletro delle due strutture ad anello che costituiscono i composti biciclici possono essere entrambe costituite...

Bioresine

Le bioresine sono materiali a base biologica derivati ​​da risorse vegetali che sono rinnovabili, altamente disponibili e sostenibili. Pertanto, le bioresine sono resine derivate da fonti biologiche come oli vegetali caratterizzati da biodegradabilità, bassa tossicità, punti di infiammabilità elevati (>300 °C) e sono considerati sostenibili invece che da prodotti petrolchimici. Nel contesto di una società in continua crescita e di una scarsità di risorse non...