Tag: saponificazione

Idrossido di litio: sintesi, reazioni

L'idrossido di litio è un composto inorganico con formula LiOH ed è una base forte come tutte quelle costituite da metalli alcalini. Tuttavia esso è...

Stearato di magnesio: proprietà, sintesi, usi

Lo stearato di magnesio è un sale derivante dall’acido stearico che ha formula Mg(C18H35O2)2 In commercio è distribuito come miscela di diversi sali di acidi...

Idrossido di potassio: sintesi, reazioni, usi

L'idrossido di potassio, detto comunemente potassa caustica, ha formula KOH ed è una base forte di colore bianco. Si presenta deliquescente, solubile in acqua,...

Acido palmitico: biosintesi, usi, olio di palma

L’acido palmitico è contenuto nell’olio di palma ma è presente in particolare nelle carni, latticini, burro di arachidi e burro di cacao, margarina e...

Acido stearico: proprietà, struttura

L'acido  stearico   è un acido carbossilico con 18 atomi di carbonio e fa parte della famiglia degli acidi grassi saturi. A differenza di altri grassi...

Idrolisi degli esteri in ambiente acido e basico, meccanismo

L'idrolisi degli esteri può avvenire in ambiente acido detta retro-Fisher o in ambiente basico ed è detta saponificazione. Gli esteri sono composti organici aventi formula...

Acido miristico: sintesi, usi

L'acido tetradecanoico o acido miristico è un acido grasso saturo a catena lineare avente formula CH3(CH2)12COOH A temperatura ambiente si presenta come un solido che...

Saponi: preparazione, saponificazione

I saponi sono sali solubili di acidi grassi quali l’acido oleico, l’acido stearico, l’acido palmitico, l’acido laurico e l’acido miristico. I saponi sono caratterizzati...

Vitamina A: sintesi e funzioni

La vitamina A è una vitamina liposolubile presente negli alimenti di origine animale come latte, tuorlo d'uovo, burro, fegato e olio di fegato di...
da Chimicamo

Tensioattivi anionici: struttura e classificazione

I tensioattivi anionici ,componenti fondamentali dei detergenti, sono composti organici sintetici ad eccezione del sapone caratterizzati dalla presenza nella molecola di due gruppi, uno...

Gradiente protonico

Il gradiente protonico è una differenza di concentrazione di ioni idrogeno attraverso una membrana che produce un gradiente di concentrazione e un gradiente di potenziale elettrico. Il gradiente protonico viene stabilito pompando protoni contro il loro gradiente elettrochimico attraverso la membrana mitocondriale interna. Questo processo induce simultaneamente un gradiente protonico (chimico) attraverso le membrane noto come forza proton-motrice (ΔP) e un gradiente elettrico noto come...

Fosfuro di indio

Il fosfuro di indio è un semiconduttore binario costituito da indio appartenente al gruppo 13 della Tavola Periodica e fosforo appartenente al gruppo 15 con formula InP. Appartiene al gruppo dei semiconduttori III-V, con una banda proibita elevata a temperatura ambiente. Questa band gap diretta consente la generazione e il rilevamento efficienti della luce nei dispositivi optoelettronici, rendendo il fosfuro di indio un materiale...