Tag: ossidi dell'azoto

Smog fotochimico, formazione ed effetti

Lo smog fotochimico si forma quando le radiazioni U.V. reagiscono con gli ossidi dell’azoto e i composti organici volatili presenti nell’atmosfera

Inquinamento e chimica nell’era moderna: sfide e soluzioni

Ruolo della chimica per mitigare l'inquinamento con lo sviluppo di processi sostenibili e tecnologie pulite

Nuovo metodo per la cattura di anidride carbonica

I chimici di uno dei principali laboratori di ricerca hanno scoperto un nuovo metodo a basso costo per la cattura di anidride carbonica emessa...

Monitoraggio delle emissioni di CO2

Un obiettivo della missione Copernicus CO2 è il monitoraggio delle emissioni di CO2 di origine antropica. La missione Copernicus Carbon Dioxide Monitoring, o CO2M, è...

Nitrato di sodio: proprietà, sintesi, usi

Il nitrato di sodio NaNO3 è noto come nitro del Cile per la sua presenza nel deserto di Atacama situato in America meridionale che...

Riduzione selettiva catalitica: reazioni, catalizzatori

La riduzione selettiva catalitica indicata con l’acronimo SCR è un processo mirante ad abbattere gli ossidi di azoto dai gas di scarico emessi da...

Monossido di azoto: proprietà, sintesi, reazioni, usi

Il monossido di azoto noto come ossido nitrico ha formula NO ed è uno dei principali ossidi dell’azoto. identificato per la prima volta come...

Elementi del Secondo Periodo: proprietà, reazioni

Gli elementi del Secondo Periodo vanno dal litio che numero atomico 3 al neon che ha numero atomico 10 e quindi riempiono gli orbitali...

Convertitori catalitici: composizione, reazioni

I convertitori catalitici sono dispositivi inseriti nell'impianto di scarico di un'automobile in grado di favorire o di accelerare una reazione chimica. La reazione chimica più...
da Chimicamo

PM10: fonti, composizione

Il PM10 la cui sigla è l’acronimo di Particulate Matter e il numero 10 indica che il diametro delle particelle è inferiore a 10...

Degrado e inquinamento: cause

Molteplici sono le cause per le quali si verifica il degrado che peraltro inizia subito dopo la realizzazione dell’opera  e che è progressivo e...

Bioresine

Le bioresine sono materiali a base biologica derivati ​​da risorse vegetali che sono rinnovabili, altamente disponibili e sostenibili. Pertanto, le bioresine sono resine derivate da fonti biologiche come oli vegetali caratterizzati da biodegradabilità, bassa tossicità, punti di infiammabilità elevati (>300 °C) e sono considerati sostenibili invece che da prodotti petrolchimici. Nel contesto di una società in continua crescita e di una scarsità di risorse non...

Esteri aromatici

Gli esteri aromatici sono composti importanti in ambito farmaceutico  a causa della loro natura lipofila, una proprietà interessante per la diffusione attraverso le membrane cellulari. Vi sono infatti diverse applicazioni biologiche degli esteri aromatici che sono utilizzati quali antipertensivi, antinfiammatori, antitumorali e antimicrobici. Gli esteri aromatici sono composti importanti e versatili, usati in campo in alimentare, nelle bevande, cosmetici, prodotti farmaceutici, prodotti chimici e prodotti...