Tag: metalli di transizione

Poliossometallati

I poliossometallati (POMs) sono una classe di composti a base di ossidi polianionici che formano una varietà di strutture con un'ampia gamma di applicazioni....

Poliacetilene

Il poliacetilene (PA) è il più noto tra i polimeri conduttivi ed  è stato il primo polimero a mostrare un'elevata conduttività

Nitruro di litio, proprietà

Il nitruro di litio è un composto ionico che ha formula Li3N ed è l’unico nitruro stabile dei metalli alcalini

Complessi del cianuro

I complessi del cianuro, noti anche come cianometallati, sono composti di coordinazione in cui lo ione cianuro costituisce il legante

Nella reazione elettrizzante è una specie accattivante

Sono un compagno segreto delle reazioni, ma non posso darti tante informazioni Senza di me, il processo sarebbe lento e stagnante, Ma con la mia presenza, diventa...

Cluster in chimica: atomici, molecolari, metallocarbonilici, zeoball

I cluster in chimica sono raggruppamenti di atomi o molecole legati tra loro per costituire una tipica struttura 'a grappolo'.Essi hanno proprietà particolari, intermedie...

Principio di Sabatier: attività di un catalizzatore

Il principio di Sabatier consente di predire in modo qualitativo l’attività di un catalizzatore nell'ambito della catalisi eterogenea e costituisce un metodo per determinare...

Sali idrati: formule, esempi

I sali idrati sono sali inorganici che inglobano le molecole d'acqua subendo un cambiamento nella loro struttura cristallina. Ogni sale idrato contiene un determinato...

Siliciuri: preparazione

I siliciuri sono composti binari intermetallici costituiti da silicio legato a un metallo o un semimetallo. Questi sono composti non stechiometrici con grandi densità...
da Chimicamo

Serie di Irving–Williams: stabilità dei complessi ottaedrici

La serie di Irving–Williams concerne la descrizione delle stabilità relative dei complessi ottaedrici dei metalli di transizione. I composti di coordinazione, complessi metallici o semplicemente...

Elementi del 4° Periodo: proprietà periodiche

Gli elementi del 4° Periodo vanno dal potassio al kripton e sono 18 quanti i gruppi della Tavola Periodica ed è il primo periodo...

Teoria del campo cristallino: ipotesi, orbitali

La teoria del campo cristallino fu elaborata dal fisico tedesco Hans Bethe nel 1929 e successivamente dal fisico statunitense John Hasbrouck van Vleck nel...

Principi attivi e farmaci

Secondo la FDA i principi attivi sono qualsiasi componente che fornisce attività farmacologica o altro effetto diretto nella diagnosi, cura, mitigazione, trattamento o prevenzione di malattie, o che influenzano la struttura o qualsiasi funzione del corpo dell'uomo o degli animali. I principi attivi farmaceutici sono essenziali per la "buona salute e il benessere" dell'uomo, uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. I principi...

Condensazione di Claisen–Schmidt

La condensazione di Claisen–Schmidt è una condensazione aldolica incrociata dovuta al chimico tedesco Rainer Ludwig Claisen e a J. Gustav Schmidt che pubblicarono l’esito delle loro ricerche, indipendentemente l’uno dall’altro,  nel 1880 e nel 1881. La condensazione di Claisen–Schmidt avviene tra un’aldeide aromatica che, come tale, non ha idrogeni in α al carbonile e un’aldeide alifatica con un idrogeno in α al carbonile o un...