Tag: fenolftaleina

Rosso metile: proprietà, sintesi

L' acido 2-benzoico noto come rosso metile è un colorante azoico che si presenta, allo stato solido di colore rosso scuro. Ha formula C15H15N3O2...

Acidità titolabile: pH, procedimento, calcoli

L'acidità titolabile (TA) è data dalla concentrazione totale di ioni H+ e degli acidi indissociati presenti in una soluzione. Per la determinazione dell’acidità titolabile si...

Scelta di un indicatore nelle titolazioni acido-base

La scelta di un indicatore nelle titolazioni è di fondamentale importanza per la determinazione del punto finale. Nelle titolazioni acido-base si utilizzano degli indicatori che...

Alcalinità dell’acqua. Calcoli

L’alcalinità di un’acqua rappresenta la sua capacità di neutralizzare gli acidi ed è data dalla somma di tutte le basi titolabili. Essa è dovuta...

Titolazione dell’acido maleico per via potenziometrica

La titolazione dell'acido maleico può essere fatta per via potenziometrica. Una titolazione potenziometrica è una metodica analitica che consiste nella misura del potenziale di un...

Titolazione dell’acido citrico: procedimento, calcoli

La titolazione dell'acido citrico è effettuata utilizzando idrossido di sodio quale titolante. L’acido citrico è un acido organico tricarbossilico presente negli agrumi e, in misura...

Indicatore universale: componenti

L'indicatore universale è una soluzione di colore scuro contenente una miscela di indicatori che può essere aggiunta ad una soluzione per determinarne il pH. Un...

Alcalinità di una soluzione: determinazione di carbonati e idrogenocarbonati

L'alcalinità di una soluzione è definita come la capacità che hanno gli elettroliti in essa disciolti di reagire con gli acidi neutralizzandoli o formando...

Esercizi svolti sulle titolazioni di livello avanzato

La teoria sulle titolazioni acido-base è semplice e si basa sull’uguaglianza moli di acido = moli di base ma vengono proposti esercizi di difficile...
da Chimicamo

Antiacido: titolazione, procedimento, calcoli

Un antiacido è un prodotto che agisce a livello sintomatico eliminando gli effetti prodotti dall'acidità gastrica. Lo stomaco ha un pH acido che permette una...

Determinazione di carbonati e bicarbonati: procedimento, calcoli

La determinazione di carbonati e bicarbonati per via volumetrica consente di determinare quella che è definita l’alcalinità di una soluzione. La determinazione  di carbonati e...

Idrossido di calcio: determinazione del Kps

L'idrossido di calcio è un solido ionico poco solubile in acqua il cui valore del prodotto di solubilità può essere ottenuto tramite titolazione. Esso...

PM 2.5

Il PM 2.5 (diametro aerodinamico ≤ 2.5 μm) è definito da particelle fini che contengono carbonio e assorbono vari composti chimici, come metalli, composti organici e sali, e gruppi biologici, come tossine e polline. Questi composti PM 2.5 hanno un grande effetto sulla salute umana e possono causare malattie respiratorie e cardiovascolari. Il PM 2.5 è l’acronimo di Particulate Matter costituito da particolato, ovvero materiale...

Genipina

La genipina è un composto naturale che si ottiene estraendo il frutto della pianta Gardenia jasminoides Ellis che proviene dalle regioni dell'Asia meridionale dove è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese secondo cui allevierebbe il mal di testa e i sintomi del diabete di tipo II e tratterebbe le infiammazioni e le malattie del fegato. La genipina è spesso impiegata come colorante alimentare in quanto...