Tag: solfuro di carbonio

Solfuro di sodio: sintesi, reazioni, usi

Il solfuro di sodio è un composto con formula Na2S che può presentarsi in forma anidra o come ennaidrato Na2S · 9 H2O È costituito...

Cloruro di fosforile: sintesi, reazioni, usi

Il cloruro di fosforile detto anche ossicloruro di fosforo è un liquido incolore avente formula POCl3 ottenuto a livello industriale dal tricloruro di fosforo...

Pentacloruro di fosforo: proprietà, sintesi, reazioni, usi

Il pentacloruro di fosforo è una sostanza inorganica avente formula PCl5 e geometria molecolare trigonale bipiramidale in cui il fosforo è ibridato sp3d. Il fosforo ha...

Antracene: sintesi, reazioni, usi

L'antracene è un idrocarburo policiclico aromatico lineare costituito da tre anelli benzenici condensati che si forma prevalentemente dalle reazioni di combustione isolato dal catrame di...

Tiocianato di potassio: sintesi, usi

Il tiocianato di potassio detto anche solfocianuro di potassio è un solido bianco inodore molto solubile in acqua avente formula KSCN in cui è...

Stirene: sintesi, polimeri e copolimeri

L'etenilbenzene noto come stirene è un composto aromatico in cui vi è un gruppo vinilico -CH=CH2 legato all’anello benzenico. In natura è presente in alcune...

Reazioni del boro: con acidi, basi, alogeni

Le reazioni del boro sono limitate rispetto a quelle degli altri elementi del gruppo. Il boro appartiene al gruppo 3A ma, contrariamente agli altri elementi...

Saggio di Lassaigne: ricerca di azoto, zolfo, alogeni

Il saggio di Lassaigne deve il suo nome al chimico francese Jean Louis Lassaigne che nella prima metà dell’800 trovò un metodo per identificare...

Il serpente del faraone: tra chimica e magia

Il serpente del faraone è una reazione particolarmente spettacolare ed intrigante che lascia senza fiato anche gli addetti ai lavori. Una reazione chimica coinvolge la...
da Chimicamo

Ghiaccio istantaneo: reazioni

Nelle palestre così come ai bordi di un campo di calcio e negli studi odontoiatrici  sono sempre presenti buste di ghiaccio istantaneo che, oltre...

Diagramma di fase di due liquidi parzialmente miscibili: interpretazione

Si definisce omogeneo un sistema chimico formato da una sostanza pura o da un insieme di sostanze che, in equilibrio tra loro, sono distribuite in un’unica...

Metano e suoi derivati: fluoroolefine, clorometano

Dal metano si ottengono molti derivati tra cui acido cianidrico, clorometani, solfuro di carbonio e fluoroolefine. Da queste si ottengono resine fluorurate. Il metano  è...

Fritz Haber: il chimico controverso

Fritz Haber è stato un chimico tedesco che ottenne il Premio Nobel nel 1918 per la sintesi dell’ammoniaca. Il premio Nobel, istituito per volontà di Alfred Nobel, nel 1895 viene conferito a chi, in determinati ambiti disciplinari,  ha apportato “i maggiori benefici all'umanità”. La sintesi dell’ammoniaca a partire dagli elementi azoto e idrogeno richiede particolari condizioni di pressione e di temperatura e l’utilizzo di un...

Determinazione del calcio

La determinazione del calcio presente nell’acqua può essere ottenuta per via complessometrica utilizzando come titolante l’EDTA. Tuttavia per la determinazione del calcio si procede in modo diverso rispetto alla determinazione del calcio e del magnesio che costituiscono la durezza totale. L’EDTA ovvero l’acido etilendiamminotetracetico, sintetizzato per la prima volta dal chimico austriaco Ferdinand Münz, è un acido poliammino carbossilico solubile in acqua dotato di due...