Tag: reazioni esplosive

Acido bromidrico: sintesi, reazioni, usi

L'acido bromidrico ha formula HBr ed è un acido forte ottenuto dalla dissoluzione del bromuro di idrogeno gassoso in acqua. L’acido bromidrico è un acido...

Tetrafluoroetilene: sintesi, usi

Il tetrafluoroetilene (TFE) è un perfuoroalchene  avente formula CF2=CF2 che viene largamente utilizzato nell’industria dei polimeri. La sua struttura è analoga a quella dell'etene...

Eruzione vulcanica in laboratorio: reazione

L'eruzione vulcanica è una delle tante reazioni chimiche spettacolare che affascina anche gli addetti ai lavori Sebbene la chimica sia il frutto di uno studio...

Sodio: ottenimento, reazioni, composti

Il sodio è un metallo alcalino appartenente al gruppo 1 e al 3° Periodo della Tavola Periodica che ha configurazione elettronica 3s1. In natura è...

Aspetto cinetico e reazioni accoppiate

L'aspetto cinetico delle  reazioni è di particolare importanza soprattutto per quelle industriali che necessitano di tempi brevi e alte rese. La termodinamica di una reazione...

Reazioni di decomposizione: termica, elettrolitica, fotodecomposizione

Le reazioni di decomposizione sono reazioni di ossidoriduzione in cui da una specie se ne possono ottenere due o più di due Possono essere schematizzate...

Ossidazione di Oppenauer

L'ossidazione di Oppenauer, è un metodo per ossidare selettivamente gli alcoli secondari a chetoni. La reazione prende il nome dal chimico austriaco Rupert Viktor Oppenauer che la riportò nel 1937. Nella reazione di ossidazione di Oppenauer, si utilizza un eccesso di un chetone, come, ad esempio l’acetone per trasformare un alcol secondario a chetone. Nella reazione di ossidazione di Oppenauer si utilizza, quale catalizzatore, un...

Acidi aldarici

Secondo la I.U.P.A.C. gli acidi aldarici sono acidi poliidrossidicarbossilici aventi formula generale HOC(=O)nC(=O)OH , formalmente derivati ​​da un aldoso per ossidazione di entrambi gli atomi di carbonio terminali in gruppi carbossilici. Gli acidi aldarici si differenziano quindi dagli acidi aldonici che hanno formula generale HOOC-(CHOH)n-CH2OH e derivano da un aldoso per ossidazione del solo gruppo gruppo aldeidico. Pertanto gli acidi aldarici possono essere ottenuti per...