Tag: lisina

Modificazioni post traduzionali: influenze sulla biologia cellulare

Le modificazioni post traduzionali avvengono sulle proteine dopo la loro sintesi durante la traduzione del codice genetico e possono influenzare la struttura, la stabilità, l'attività e la loro localizzazione

Le sostanze più puzzolenti

Profumate o puzzolenti? L’odore delle sostanze chimiche è percepito da particolari cellule dette chemorecettori in grado di reagire con le molecole in base alle...

Elastina: proprietà

L' elastina è una proteina straordinariamente flessibile che consente alla pelle di allungarsi e torcersi, ai vasi sanguigni di espandersi e rilassarsi ad ogni...

Gruppo acetile: reazioni di acetilazione

Il gruppo acetile o etanoile è un gruppo funzionale con formula -COCH3 che è il gruppo acilico dell’acido acetico. Come ogni gruppo acilico è...

Acido pimelico: sintesi, usi

L’acido eptandioico noto come acido pimelico è un acido bicarbossilico avente formula HOOC-(CH2)5-COOH il cui nome deriva dal greco πιμελη che significa grasso in...

Carnitina: funzioni, effetti

La carnitina è un composto di ammonio quaternario che presenta un gruppo -OH in posizione 3 e un gruppo ammonio in posizione 4 ....

Collagene: struttura, biosintesi, trattamenti estetici

Il collagene appartiene a un gruppo di glicoproteine naturali che si trovano nel tessuto connettivo degli animali. Il collagene associato in fibrille si trova...

Reazione di Maillard: processo, meccanismo, prodotti

La reazione di Maillard prende il nome dal chimico francese Louis Camille Maillard che nell’ambito delle sue ricerche studiò le reazioni tra amminoacidi e...

Salting out: effetto idrofobico, serie di Hofmeister

Il salting out è basato sull’interazione tra un elettrolita e un non elettrolita in cui il non elettrolita può risultare essere meno solubile ad...
da Chimicamo

Uova: composizione

Le uova, essendo cellule germinali femminili destinate a ospitare e nutrire l’embrione durante il suo sviluppo, sono alimenti ad elevato potere nutritivo. Sono infatti...

Il riso: varietà, composizione

Il riso è il seme della pianta monocotiledone Oryza sativa ( asiatico) o Oryza glaberrima ( africano) ed è uno degli alimenti più consumati...

Idrossilasi

Le idrossilasi sono enzimi appartenenti alla classe delle ossidoreduttasi che catalizzano le reazioni di idrossilazione in cui un gruppo -C-H viene ossidato a gruppo -COH che costituisce il primo stadio della degradazione ossidativa aerobica. Le idrossilasi, insieme alle perossidasi, reduttasi, deidrogenasi, ossidasi e ossigenasi sono sottoclassi delle ossidoreduttasi, classe di enzimi che catalizzano le reazioni di ossidoriduzione ovvero quelle reazioni in cui una specie detta...

Calciocianammide

La calciocianammide è stato il primo fertilizzante in cui è utilizzato l’azoto atmosferico per la nutrizione delle piante. È costituita dallo ione calcio Ca2+ e dall’anione cianammide CN22− ed ha pertanto formula CaCN2. La calciocianammide allo stato puro si presenta sotto forma di cristalli esagonali appartenenti al sistema romboedrico. La calciocianammide di qualità commerciale può essere in polvere o si presenta sotto forma di grumi...