Tag: epossidi

Epossidi: reazioni in ambiente basico

Gli epossidi sono attaccati da nucleofili per dare prodotti in cui si verifica l’apertura dell’anello tramite un meccanismo di tipo SN2. La tensione di...

Dioli: sintesi, reazioni

I dioli sono composti organici che presentano due gruppi -OH e, a seconda della loro reciproca posizione, possono essere classificati come: Dioli geminali se...

Idroperossidi: sintesi, reazioni, usi

Gli idroperossidi sono composti aventi formula generale R-O-O-H utilizzati polimerizzazioni radicaliche e nella preparazione di epossidi dove R è un gruppo alchilico o arilico....

Xantofille: proprietà, presenza in natura

Le xantofille sono pigmenti presenti in natura dal tipico colore giallo fino al rosso e all’arancione  il cui nome deriva del greco ξανθός che...

Eteri: reazioni con HI, HBr e metossibenzene

Gli eteri, ad eccezione degli epossidi che sono eteri ciclici non mostrano particolare reattività ed infatti le uniche reazioni che vengono citate sono la...

Solfuri inorganici: proprietà, metodi di preparazione

I solfuri inorganici sono sali binari in cui lo zolfo ha numero di ossidazione -2. Il solfuro è rappresentato dall’anione S2- in cui lo zolfo...

Sigarette elettroniche: possibili danni

Le sigarette elettroniche costituiscono un motivo di discussione tra diverse tendenze da quando hanno conquistato una fetta di mercato di fumatori, ex fumatori e...

Glicidolo e olio di palma: sintesi e usi

Il glicidolo è una sostanza organica contenente un gruppo epossidico e un gruppo alcolico: Il glicidolo è un liquido incolore lievemente viscoso miscibile in tutte...

Perossiacidi: proprietà, sintesi, reazioni

I perossiacidi anche detti acidi perossicarbossilici o peracidi sono composti organici caratterizzati dal gruppo funzionale –OOH e hanno formula generale R-CO-OOH dove R può...
da Chimicamo

Resine epossidiche: sintesi, numero di epossidi

Le resine epossidiche sono un’ampia categoria di composti contenenti gruppi epossidici che presentano elevate caratteristiche tecnologiche. Esse hanno elevate proprietà meccaniche e resistenza al degrado...

Test per l’analisi qualitativa organica

L'analisi qualitativa organica fornisce informazioni utili per identificare se la specie in esame appartiene a una classe di composti. Per un'analisi qualitativa organica si procede...

Riducenti: litio alluminio idruro, sodio boroidruro, diborano, reattivi di Grignard

I riducenti sono composti che fanno avvenire le reazioni di riduzione. La riduzione è definita come perdita di ossigeno, acquisto di idrogeno o acquisto di...

Fenilpropanoidi

I fenilpropanoidi,  noti anche come acidi cinnamici, sono metaboliti secondari coinvolti in diversi aspetti della crescita e dello sviluppo delle piante e nelle risposte delle piante agli stimoli ambientali. I fenilpropanoidi sono sintetizzati attraverso la via dello shikimato con la funzione di  proteggere le piante dai danni, dagli erbivori e dalla luce ultravioletta.  Inoltre hanno la funzione di attirare gli impollinatori, supportare la crescita...

Polichetidi

I polichetidi (PKs) sono un gruppo di metaboliti secondari prodotti da batteri, funghi, piante e da alcuni organismi marini che presentano una notevole varietà nella loro struttura e funzione. Nonostante la loro diversità strutturale, i polichetidi derivano da un precursore costituito da un’alternanza di gruppi chetonici o le loro forme ridotte e gruppi metilenici. Pertanto la struttura della molecola che costituisce il precursore dei polichetidi...