Tag: cheratina

Cistina: struttura, sintesi, funzioni, usi

La cistina è un amminoacido non essenziale contenente zolfo ottenuto dall'ossidazione di due molecole di cisteina che si legano tramite un legame disolfuro. Il chimico...

Macrominerali: calcio, fosforo, sodio, zinco

I macrominerali, unitamente ai microminerali,  sono sostanze di cui l’organismo necessita per le proprie funzioni e fondamentali per la salute.   Entrambi sono ugualmente importanti,...

Zolfo: ruolo biologico, funzioni, fonti alimentari

Lo zolfo è un non metallo appartenente al gruppo 16 e al 3° Periodo della Tavola Periodica presente vicino a vulcani e sorgenti termali...

Ponti disolfuro: formazione, degradazione

I legami disolfuro detti anche ponti disolfuro sono legami covalenti tra due atomi di zolfo con energia di dissociazione di 60 kcal/mol. I legami disolfuro...

Acido tioglicolico: sintesi, reazioni, usi

L’acido tioglicolico indicato come TGA ha formula HSCH2COOH è una specie che contiene due gruppi funzionali ovvero un gruppo carbossilico e un gruppo tiolico...

Biotina (Vitamina  B8): funzioni

La biotina,  vitamina  B8  o vitamina H è una vitamina idrosolubile prodotta principalmente dalla flora intestinale. E’ presente in molti alimenti tra cui tuorlo d’uovo,...

Olio di avocado in cosmesi: composizione, proprietà

L'olio di avocado è ottenuto estratto dal frutto della Persea americana una pianta appartenente alla Famiglia delle Lauraceae originaria dell’America Centrale La pianta era già conosciuta...

Permanente per capelli: reazioni chimiche, struttura del capello

La permanente per capelli è una tecnica da sempre molto in voga che consente di ottenere capelli ricci da capelli lisci Sin dall’antichità le donne...

Cisteina: struttura, reazioni

La cisteina indicata con Cys o C è un α-amminoacido avente formula HO2CCH(NH2)CH2SH e, insieme alla metionina, è uno degli amminoacidi che contiene zolfo. Tuttavia,...
da Chimicamo

La lana: composizione, proprietà, tintura

La lana è costituita da fibre ovvero da macromolecole di natura organica lineari, filiformi  e caratterizzate dal fatto che la lunghezza è di gran...

Le creme depilatorie: componenti e consigli utili

Le creme depilatorie costituiscono un metodo di depilazione chimico che in genere è ben tollerato. Nell’antichità per la depilazione si faceva uso oltre che del...

PM 2.5

Il PM 2.5 (diametro aerodinamico ≤ 2.5 μm) è definito da particelle fini che contengono carbonio e assorbono vari composti chimici, come metalli, composti organici e sali, e gruppi biologici, come tossine e polline. Questi composti PM 2.5 hanno un grande effetto sulla salute umana e possono causare malattie respiratorie e cardiovascolari. Il PM 2.5 è l’acronimo di Particulate Matter costituito da particolato, ovvero materiale...

Genipina

La genipina è un composto naturale che si ottiene estraendo il frutto della pianta Gardenia jasminoides Ellis che proviene dalle regioni dell'Asia meridionale dove è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese secondo cui allevierebbe il mal di testa e i sintomi del diabete di tipo II e tratterebbe le infiammazioni e le malattie del fegato. La genipina è spesso impiegata come colorante alimentare in quanto...