Costante di idrolisi: esempi

La costante di idrolisi è una costante di equilibrio relativa a reazioni di idrolisi indispensabile per determinare il pH di una soluzione.

I sali si possono dividere in quattro categorie ovvero come derivanti da:

  • Acido debole e base forte come NaF
    A seguito della dissoluzione del sale idrolizza la base coniugata dell’acido debole ovvero, nell’esempio presentato, lo ione F e il pH della soluzione è maggiore di 7
  • Acido forte e base debole come NH4Cl:Dopo la dissoluzione del sale idrolizza l’acido coniugato della base debole, ovvero, nell’esempio presentato, lo ione NH4+ e il pH della soluzione è minore di 7
  • Acido debole e base debole come CH3COONH4
    Dopo la dissoluzione del sale idrolizza sia l’acido coniugato della base debole, ovvero, nell’esempio presentato, lo ione NH4+ che la base coniugata dell’acido debole ovvero CH3COO. In tal caso il pH dipende sia da Ka che da Kb.

Costante di idrolisi di un sale derivante da acido debole e base forte

L’equilibrio di idrolisi dello ione fluoruro è:
F + H2O ⇄ HF + OH
L’espressione della costante detta Kh o più comunemente Kb è:
Kb = [HF][OH]/[HF]

Moltiplicando numeratore e denominatore per [H+] si ha:
Kb = [H+][HF][OH]/[HF] [H+]

Poiché [H+][OH] = Kw e [HF]/[HF] [H+] = 1/Ka

Si ottiene Kb = Kw/Ka

Costante di idrolisi di un sale derivante da acido forte e base debole

L’equilibrio di idrolisi dello ione ammonio è:
NH4+ + H2O ⇄ NH3 + H3O+

L’espressione della costante detta Kh o più comunemente Ka è:
Ka = [NH3][H3O+]/[NH4+]
Moltiplicando numeratore e denominatore per [OH] si ha:
Ka =[OH] [NH3][H3O+]/[NH4+] [OH]

Poiché [H+][OH] = Kw e [NH3]/[NH4+] [OH]= 1/Kb
Si ottiene Ka = Kw/Kb

Costante di idrolisi di un sale derivante da acido debole e base debole

Si può dimostrare, considerando l’idrolisi dei due ioni, che

K = Kw/KNH3 KCH3COOH

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

Linee spettrali

Tenebrescenza

TI POTREBBE INTERESSARE

Resa percentuale in una reazione. Esercizi svolti e commentati

La resa percentuale di una reazione costituisce un modo per valutare l'economicità di una reazione industriale che può essere accantonata se è bassa. Si possono...

Bilanciamento redox in ambiente basico: esercizi svolti

Il bilanciamento di una reazione redox in ambiente basico  può avvenire con  il metodo delle semireazioni. Nel bilanciamento vanno eliminati di eventuali ioni spettatori...

Reagente limitante: esercizi svolti

Si definisce reagente limitante di una reazione chimica quella specie che si consuma per prima e che determina la quantità dei prodotti di reazione. Per...