Vitamine del gruppo B: funzioni

Le vitamine del gruppo B sono vitamine idrosolubili che hanno un ruolo fondamentale nel metabolismo cellulare e nella sintesi di globuli rossi.
Le vitamine del gruppo B hanno inoltre un impatto diretto sui livelli di energia e sulla funzione cerebrale.

Comprendono un gruppo di otto vitamine idrosolubili che svolgono ruoli essenziali e strettamente correlati nel funzionamento cellulare, agendo come coenzimi in una vasta gamma di reazioni enzimatiche cataboliche e anaboliche. I loro effetti collettivi sono particolarmente prevalenti su numerosi aspetti della funzione cerebrale, tra cui la produzione di energia, la sintesi e riparazione del DNA e RNA

Le vitamine del gruppo B sono tipicamente sintetizzate dalle piante in cui hanno le stesse funzioni cellulari che svolgono nel regno animale. L’unica eccezione è la vitamina B12, che è sintetizzata dai batteri.

Le vitamine del gruppo B sono:

B1

La vitamina B1, oltre a svolgere un ruolo importante nella conversione dei carboidrati e grassi in energia, è coinvolta nella contrazione muscolare e nella conduzione dei segnali nervosi.

È inoltre è essenziale per il metabolismo del piruvato.

B2

La vitamina B2 un componente essenziale di due coenzimi, flavina mononucleotide (FMN) e flavina adenina dinucleotide (FAD).

Questi coenzimi svolgono ruoli importanti nella:

  • produzione di energia
  • funzione cellulare
  • crescita e sviluppo
  • metabolismo di grassi, farmaci e steroidi

B3

La vitamina B3, insieme alla nicotinammide, è precursore dei coenzimi nicotinammide adenina dinucleotide (NAD)  e nicotinammide adenina dinucleotide fosfato (NADP) coinvolti nel metabolismo cellulare.

Ha anche un’azione antiossidante e svolge un ruolo nella riparazione del DNA.

B5

La vitamina B5 ha molte funzioni importanti tra cui:

  • convertire gli alimenti in glucosio
  • sintetizzare il colesterolo
  • formare ormoni sessuali e quelli legati allo stress. Questi nei momenti di maggior tensione determinano l’aumento di glicemia e grassi nel sangue, mettendo a disposizione l’energia di cui il corpo ha bisogno
  • formare globuli rossi

B6

La vitamina B6 svolge un ruolo fondamentale nella moltiplicazione cellulare ed è quindi di fondamentale importanza per il corretto funzionamento del sistema immunitario, delle mucose, della pelle e dei globuli rossi.

Comprende un gruppo di sei composti che contengono tutti un anello piridinico come nucleo. Essi sono piridossina , piridossale , piridossamina e i loro rispettivi derivati fosforilati

B9

La vitamina B9 è fondamentale per una corretta funzione cerebrale. Ha un ruolo importante per la formazione dell’emoglobina ed è necessaria per tutte le reazioni di sintesi, riparazione e metilazione del DNA.

È  fondamentale quando le cellule e i tessuti crescono rapidamente, come durante l’infanzia, l’adolescenza e la gravidanza. Insieme alla vitamina B12 aiutare la produzione di globuli rossi.

B12

La vitamina B12 è necessaria per lo sviluppo, la mielinizzazione, la funzione del sistema nervoso centrale, per formare globuli rossi e il DNA.

Funziona come cofattore per due enzimi, la metionina sintasi e la L-metilmalonil-CoA mutasi.

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

TI POTREBBE INTERESSARE

Resa percentuale in una reazione. Esercizi svolti e commentati

La resa percentuale di una reazione costituisce un modo per valutare l'economicità di una reazione industriale che può essere accantonata se è bassa. Si possono...

Bilanciamento redox in ambiente basico: esercizi svolti

Il bilanciamento di una reazione redox in ambiente basico  può avvenire con  il metodo delle semireazioni. Nel bilanciamento vanno eliminati di eventuali ioni spettatori...

Reagente limitante: esercizi svolti

Si definisce reagente limitante di una reazione chimica quella specie che si consuma per prima e che determina la quantità dei prodotti di reazione. Per...