Tag: tensioattivi

Acidi naftenici, proprietà e usi

Gli acidi naftenici sono miscela complessa di acidi carbossilici ciclici, aciclici e aromatici naturalmente presenti nella maggior parte delle fonti petrolifere

Biosurfattanti, sintesi e applicazioni

I biosurfattanti sono agenti tensioattivi prodotti da sistemi biologici come batteri, lieviti e funghi filamentosi che presentano una parte idrofoba e una parte idrofila

Etanolammina: amminoalcol, sintesi, reazioni

Il 2-amminoetan-1-olo (MEA) noto come etanolammina è un composto organico che contiene sia il gruppo amminico che il gruppo alcolico e ha formula H2NCH2CH2OH. È...

Micelle: proprietà, tensioattivi, farmaci

Le micelle sono aggregati che si formano in fase acquosa tra specie che presentano parti idrofile e parti idrofobe. Il termine  fu coniato dai...

Tricloruro di fosforo: proprietà, sintesi, reazioni, usi

Il tricloruro di fosforo è una sostanza inorganica che ha formula PCl3 ed è il più importante tra gli alogenuri del fosforo che ha...

Cosmetici e chimica

I cosmetici dal greco κοσμητικός che significa “atto a rendere bello” furono già usati nell’Antico Egitto  nel 5000 a.C. Erano costituiti da sostanze oleose...

Solfato: risonanza, ottenimento, usi

Il solfato è l’anione poliatomico SO42- in cui lo zolfo, che presenta numero di ossidazione +6, è legato a due atomi di ossigeno tramite...

Bolle di sapone: la chimica in azione, video

Le bolle di sapone dai colori iridescenti che, una volta formate, si librano nell’aria per poi scoppiare hanno da sempre affascinato i bimbi di...

PFAS: inquinamento, stabilità, usi, tossicità

I PFAS sono sostanze perfluoroalchiliche e polifluoroalchiliche  di origine sintetica costituiti da catene carboniose formate in genere da 4 a 16 atomi di carbonio...
da Chimicamo

Acido miristico: sintesi, usi

L'acido tetradecanoico o acido miristico è un acido grasso saturo a catena lineare avente formula CH3(CH2)12COOH A temperatura ambiente si presenta come un solido che...

Concentrazione micellare critica: micelle, equilibrio

La concentrazione micellare critica è  il valore di concentrazione di una soluzione contenente un tensioattivo a cui, raggiunta o superata una certa temperatura, si ha...

Detergenti: composizione

I detergenti si differenziano tra loro oltre che per lo stato fisico cioè granulari, in polvere e in soluzione acquosa anche per la loro...

Via dei fenilpropanoidi

La via dei fenilpropanoidi è necessaria per la biosintesi della lignina e funge da punto di partenza per la produzione di altri composti importanti, come le cumarine, i lignani e i flavonoidi, fondamentali per la biologia riproduttiva, protezione contro i raggi UV, l'attacco microbico e l'interazione pianta-microbo. I prodotti della via dei fenilpropanoidi sono coinvolti in molti aspetti della crescita delle piante, del supporto strutturale...

Acidi fenolici

Con il termine di acidi fenolici si intendono generalmente i composti fenolici aventi un gruppo carbossilico e sono abitualmente distinti in acidi idrossibenzoici e acidi idrossicinnamici. Gli acidi fenolici sono presenti prevalentemente in forma legata: come semplici glicosidi, come componenti strutturali insolubili della parete cellulare associati a xilani, pectina e lignina, o come esteri coniugati. I derivati ​​​​più abbondanti dell'acido benzoico sono l’acido 4-idrossibenzoico, l’acido...