Tag: superconduttori

Diamagnetismo

Il diamagnetismo è un magnetismo indotto che si verifica quando i materiali sono esposti a un forte campo magnetico esterno. Il diamagnetismo è una...

Esplorando le leggi della fisica: dai segreti della gravità alle meraviglie del cosmo

Le leggi della fisica descrivono fenomeni come il moto, la gravità, l'elettricità, l'elettromagnetismo e la termodinamica

Chimica computazionale: un approccio innovativo per la progettazione di farmaci e lo studio dei materiali

La chimica computazionale è un potente strumento per la progettazione di farmaci, lo studio dei materiali e la comprensione delle reazioni chimiche.

Nuovo metodo per la scoperta di materiali

I chimici dell’U.S. Department of Energy’s Argonne National Laboratory, Northwestern University e The University of Chicago hanno creato un nuovo metodo per la scoperta...

Complessi a trasferimento di carica

I complessi a trasferimento di carica sono formati dall’associazione di due o più molecole in cui una frazione di carica elettronica è trasferita da...

Itterbio: proprietà, reazioni, usi

L'itterbio è un elemento appartenente alla serie dei lantanidi con configurazione elettronica 4f14,6s2 che si trova, unitamente ad altri elementi delle terre rare in minerali quali...

YBCO: il primo High Temperature Superconductor

L'ossido di ittrio, bario e rame, o YBCO, è famoso per essere stato il primo materiale a mostrare proprietà superconduttive ad una temperatura superiore a...

Il niobio per pc e comunicazioni quantistiche

Charles Hatchett  scoprì il niobio nel 1801. Esso è un metallo di transizione raro che presenta molteplici applicazioni: nel settore siderurgico come elemento di...

Ittrio: storia, reazioni, usi

L'ittrio è un metallo di transizione solitamente considerato come un metallo delle terre rare in quanto si trova nei minerali contenenti tipicamente i lantanidi...
da Chimicamo

Tallio: proprietà, reazioni, composti

Il tallio è un metallo appartenente al Gruppo 13 e al 6° Periodo con configurazione elettronica 4f14,5d10, 6s2,6p1. Per la sua posizione nella Tavola...

Borofene: proprietà, materiali bidimensionali

Il borofene è un materiale bidimensionale con grandi potenzialità costituito da una struttura bidimensionale di boro Il grafene, costituito da un singolo strato di grafite,...

Terre rare: classificazione, elementi

Le terre rare è un gruppo di 17 elementi costituiti dai lantanidi oltre all’ittrio e allo scandio. Nonostante il nome questi elementi non sono rari e...

Gradiente protonico

Il gradiente protonico è una differenza di concentrazione di ioni idrogeno attraverso una membrana che produce un gradiente di concentrazione e un gradiente di potenziale elettrico. Il gradiente protonico viene stabilito pompando protoni contro il loro gradiente elettrochimico attraverso la membrana mitocondriale interna. Questo processo induce simultaneamente un gradiente protonico (chimico) attraverso le membrane noto come forza proton-motrice (ΔP) e un gradiente elettrico noto come...

Fosfuro di indio

Il fosfuro di indio è un semiconduttore binario costituito da indio appartenente al gruppo 13 della Tavola Periodica e fosforo appartenente al gruppo 15 con formula InP. Appartiene al gruppo dei semiconduttori III-V, con una banda proibita elevata a temperatura ambiente. Questa band gap diretta consente la generazione e il rilevamento efficienti della luce nei dispositivi optoelettronici, rendendo il fosfuro di indio un materiale...