Tag: saponine

Composizione e componenti della quinoa

La composizione nutrizionale e i componenti bioattivi della quinoa sono tali da far definire la quinoa come un superalimento. La quinoa è una coltura erbacea...

Trigonellina: biosintesi, proprietà, usi

La trigonellina è nota anche come niacina metilata in quanto è un prodotto di metilazione della niacina ovvero la vitamina B3. Nel 1885 Johns...

Aglicone: glicosidi, esempi

L'aglicone è il componente non zuccherino di una molecola di glicoside che si ottiene dall'idrolisi della molecola costituito, spesso, da un alcol o un...

Glicirrizina: struttura, proprietà, usi

La glicirrizina è un glicoside vegetale estratto dalle radici della pianta della liquirizia circa 30-50 volte più dolce del saccarosio. Tuttavia, al contrario del...

Anfipatica: caratteristiche, esempi

Una molecola è detta anfipatica, anfifilica o amfifilica, se contiene due distinti componenti legati in modo covalente con diversa affinità per il solvente nella...

Chetoni aromatici

I chetoni aromatici sono composti organici in cui il gruppo carbonilico è legato ad un anello benzenico e rientrano tra i composti ossigenati presenti negli oli essenziali. Sono importanti intermedi organici nelle industrie degli aromi, dei profumi, dei prodotti farmaceutici e dei prodotti agrochimici. I chetoni aromatici più noti sono il fenilmetil chetone noto come acetofenone e il difenilchetone noto come benzofenone in cui il...

Potenziale di membrana mitocondriale

Il potenziale di membrana mitocondriale (Δψm) generato dalle pompe protoniche è una componente essenziale nel processo di accumulo di energia durante la fosforilazione ossidativa. Il potenziale di membrana mitocondriale, unitamente al gradiente protonico, forma il potenziale transmembrana degli ioni idrogeno che viene sfruttato per produrre ATP. Il potenziale della membrana mitocondriale risulta dalle trasformazioni redox associate all'attività del ciclo di Krebs e funge da forma...