Tag: polivinilcloruro

Diglima: proprietà, usi

L’1-metossi-2-(2-metossietossi)etano noto come diglima è un polietere che è il derivato dell'etere dimetilico del glicole etilenico . Ha formula C6H14O3 e struttura Appartiene quindi alla classe...

Trofeo della Coppa del Mondo FIFA: chimica

Pochi minuti fa Messi il capitano dell’Argentina ha alzato al cielo l’ambito trofeo della Coppa del Mondo FIFA che si è disputata, non senza...

Gruppo vinilico: polimeri vinilici

Il gruppo vinilico è una parte di una molecola organica derivante formalmente dall’etene che presenta un idrogeno in meno. I due atomi di carbonio sono...

Basi di Schiff: proprietà, sintesi, usi

Il chimico tedesco naturalizzato italiano Hugo Schiff nell’ambito dei suoi studi sulle immine scoprì nel 1864 dei composti che, in suo onore, si chiamano...

Condensazione di Claisen–Schmidt

La condensazione di Claisen–Schmidt è una condensazione aldolica incrociata dovuta al chimico tedesco Rainer Ludwig Claisen e a J. Gustav Schmidt che pubblicarono l’esito delle loro ricerche, indipendentemente l’uno dall’altro,  nel 1880 e nel 1881. La condensazione di Claisen–Schmidt avviene tra un’aldeide aromatica che, come tale, non ha idrogeni in α al carbonile e un’aldeide alifatica con un idrogeno in α al carbonile o un...

Corniola

La corniola è una pietra pregiata che prende il suo nome per il suo colore simile a quello del frutto del corniolo, arbusto appartenente alla famiglia delle Cornacee. Apprezzata da millenni a Creta, in Asia centrale e in Estremo Oriente, la corniola ha ispirato una miriade di credenze e leggende. La corniola ha una storia che risale a circa 4.500 anni fa, epoca in...