Tag: ossido di alluminio

Nanocompositi

I nanocompositi sono materiali eterogenei realizzati su scala nanometrica combinando polimeri con solidi inorganici ottenuti generalmente da argille e ossidi. Vi sono, tuttavia, nanocompositi...

Ossidi metallici

Gli ossidi metallici sono composti binari costituiti da un catione metallico e ossigeno che reagiscono con l’acqua per formare gli idrossidi o con gli...

Minerali argillosi, struttura e classificazione

I minerali argillosi sono un gruppo di alluminosilicati che costituiscono la maggior parte della famiglia dei silicati e, nello specifico, dei fillosilicati

Biomateriali metallici, ceramici, polimerici: proprietà

I biomateriali sono sostanze che, grazie a una opportuna ingegnerizzazione, sono usati per dirigere il corso di una procedura terapeutica o diagnostica mediante il...

Fibre di vetro-composizione e proprietà

Le fibre di vetro sono materiali estremamente sottili utilizzate nella produzione di isolanti e tessuti. Nel 1932 lo statunitense Dale Kleist nel tentativo di sigillare...

Granito: diffusione, proprietà, usi

Il granito è una roccia ignea di colore chiaro con grani abbastanza grandi da essere visibili ad occhio nudo. Si forma dalla lenta cristallizzazione...

Acido esafluorosilicico: sintesi, reazioni, usi

L'acido esafluorosilicico è un composto inorganico ha formula H2SiF6 e si presenta come un liquido incolore che emette fumi dall’odore pungente Sintesi dell’acido esafluorosilicico Può essere...

Marmi: struttura, classificazione, proprietà

I marmi sono una rocce molto apprezzate per l’aspetto estetico, la capacità di essere lucidati e la resistenza alla maggior parte degli agenti atmosferici....

Leganti idraulici: composizione chimica

I leganti idraulici sono quelle miscele che richiedono come reattivo indispensabile l’acqua per dar luogo al processo di presa e indurimento e che danno...
da Chimicamo

Via dei fenilpropanoidi

La via dei fenilpropanoidi è necessaria per la biosintesi della lignina e funge da punto di partenza per la produzione di altri composti importanti, come le cumarine, i lignani e i flavonoidi, fondamentali per la biologia riproduttiva, protezione contro i raggi UV, l'attacco microbico e l'interazione pianta-microbo. I prodotti della via dei fenilpropanoidi sono coinvolti in molti aspetti della crescita delle piante, del supporto strutturale...

Acidi fenolici

Con il termine di acidi fenolici si intendono generalmente i composti fenolici aventi un gruppo carbossilico e sono abitualmente distinti in acidi idrossibenzoici e acidi idrossicinnamici. Gli acidi fenolici sono presenti prevalentemente in forma legata: come semplici glicosidi, come componenti strutturali insolubili della parete cellulare associati a xilani, pectina e lignina, o come esteri coniugati. I derivati ​​​​più abbondanti dell'acido benzoico sono l’acido 4-idrossibenzoico, l’acido...