Tag: nanotubi di carbonio

Nanocompositi

I nanocompositi sono materiali eterogenei realizzati su scala nanometrica combinando polimeri con solidi inorganici ottenuti generalmente da argille e ossidi. Vi sono, tuttavia, nanocompositi...

Olimpicene, storia, appicazioni

L’olimpicene è un idrocarburo a cinque anelli di cui quattro sono anelli aromatici uniti tra loro la cui struttura ricorda quella dei cerchi olimpici

Sensori fluorescenti, applicazioni

I sensori fluorescenti presentano una vasta gamma di applicazioni in chimica analitica, biochimica e biologia grazie alla loro eccellente sensibilità e selettività

Nanozimi, classificazione, applicazioni

I nanozimi sono nanomateriali di origine artificiale con dimensioni da 1 a 100 nm che mostrano caratteristiche simili a quelle degli enzimi mimandone l’attività

Nanotecnologia

La nanotecnologia attiene tutti i campi della scienza, tra cui fisica, scienza dei materiali, chimica, biologia, informatica e ingegneria per ottenere nanomateriali

Stati allotropici del carbonio: dalla grafite ai nanotubi

Gli stati allotropici del carbonio sono, tra gli altri, carbonio amorfo, grafite, diamante, grafene, nanotubi di carbonio e fullerene Il carbonio, come alcuni elementi dei Gruppi 13, 14,...

Scoperta una nuova forma di carbonio

Scoperta di una nuova forma di carbonio: la ricerca è stata annunciata da parte dell’ Institute for Basic Science della Corea del Sud detta...

Coronene: struttura, proprietà, usi

Il coronene è un idrocarburo policiclico aromatico che ha formula C24H12 ed è costituto da sei anelli benzenici orto-fusi. Esso è detto anche superbenzene ed...

Kekulene o [12]circulene: aromaticità

Il kekulene, noto anche come circulene è un idrocarburo policiclico aromatico (PHAs) con formula C48H24 e quindi isomero dell’infinitene. Il chimico lussemburghese François Diederich e dal...
da Chimicamo

Disolfuro di molibdeno: struttura, usi

Il disolfuro di molibdeno è un composto inorganico in cui il molibdeno ha numero di ossidazione +4 ed ha formula MoS2 Esso è uno dei...

Teoria atomica di Dalton: alla ricerca dell’invisibile

La teoria atomica di Dalton sviluppa un modello teorico in grado di interpretare le evidenze sperimentali. Costituisce la prima e organica interpretazione che si...

Grafite: struttura, usi

La grafite è uno degli stati allotropici del carbonio insieme al diamante, grafene, fullerene e nanotubi di carbonio. Si trova nelle rocce metamorfiche, nelle  rocce ignee e...

Esteri aromatici

Gli esteri aromatici sono composti importanti in ambito farmaceutico  a causa della loro natura lipofila, una proprietà interessante per la diffusione attraverso le membrane cellulari. Vi sono infatti diverse applicazioni biologiche degli esteri aromatici che sono utilizzati quali antipertensivi, antinfiammatori, antitumorali e antimicrobici. Gli esteri aromatici sono composti importanti e versatili, usati in campo in alimentare, nelle bevande, cosmetici, prodotti farmaceutici, prodotti chimici e prodotti...

Alginati

Gli alginati sono biomateriali che ha trovato numerose applicazioni nella scienza e nell'ingegneria biomedica grazie alle loro proprietà tra cui la biocompatibilità, la bassa tossicità, il costo relativamente basso e la facilità di gelificazione. Gli alginati sono polimeri anionici presenti in natura, tipicamente ottenuti dalle alghe brune, tra cui Laminaria hyperborea, Laminaria digitata , Laminaria japonica, Ascophyllum nodosum e Macrocystis pyrifera mediante trattamento con soluzioni...