Tag: ibridazione sp2

Ciclopentene- sintesi, reazioni, usi

Il ciclopentene è un alchene ciclico insaturo presentando un doppio legame e ha formula C5H8 e struttura I cicloalcheni hanno formula generale CnH2n-2 e presentano...

Ibridazione sp3: geometria molecolare

L'ibridazione sp3 si può verificare quando un atomo ha un elettrone spaiato in un orbitale s e tre nell’orbitale p. Nell’ibridazione sp3 infatti un elettrone appartenente all’orbitale...

Ibridazione sp: esempi

L'ibridazione sp avviene quando in un atomo è presente un elettrone nell’orbitale s e almeno un elettrone nell’orbitale p. Nella formazione del legame covalente gli...

Molecole polari e apolari

Le molecole sono dette polari quando sono caratterizzate da un momento dipolare non nullo. Sono dette apolari le molecole in cui il baricentro delle cariche...

Epossidazione degli alcheni: meccanismo, prodotti

Il chimico Nikolai Aleksandrovich Prilezhaev nel 1909 scoprì l' epossidazione degli alcheni . Tale reazione avviene tra un’olefina e un perossiacido con formazione di...

Stabilità degli alcheni: iperconiugazione

Il prodotto principale di qualsiasi reazione chimica è sempre quello più stabile quindi la conoscenza della stabilità degli alcheni consente di poter prevedere quale...

Riarrangiamento di carbocationi: esempi

I carbocationi sono specie reattive in cui la carica positiva è localizzata sull’atomo di carbonio, e si possono ottenere per scissione eterolitica di un...

Ibridazione sp3, sp2, sp, sp3d, s2p3d

L'ibridazione è un processo matematico attraverso il quale  due o più orbitali atomici si combinano allo scopo di ottenere nuovi orbitali, anch'essi atomici La sovrapposizione...

Coniugazione: classificazione, esempi

La coniugazione è la diminuzione di energia di una molecola  dovuta alla presenza di legami insaturi coniugati, cioè disposti in modo alternato a legami...
da Chimicamo

Tensione angolare nei cicloalcani

Già a fine ‘800 fu avanzata l’ipotesi secondo la quale la grande reattività del ciclopropano rispetto agli altri cicloalcani fosse da attribuire a tensione...

Modello degli orbitali ibridi

Il  modello degli orbitali ibridi parte dagli orbitali atomici per giustificare la formazione del legame tra gli atomi Se, per esempio, si vuole giustificare il...

Radicali: struttura, reazioni

Un piccolo ma significativo gruppo di reazioni prevede l’omolisi  di legami non polari per formare i radicali che sono specie altamente reattive. Sebbene esse...

Fritz Haber: il chimico controverso

Fritz Haber è stato un chimico tedesco che ottenne il Premio Nobel nel 1918 per la sintesi dell’ammoniaca. Il premio Nobel, istituito per volontà di Alfred Nobel, nel 1895 viene conferito a chi, in determinati ambiti disciplinari,  ha apportato “i maggiori benefici all'umanità”. La sintesi dell’ammoniaca a partire dagli elementi azoto e idrogeno richiede particolari condizioni di pressione e di temperatura e l’utilizzo di un...

Determinazione del calcio

La determinazione del calcio presente nell’acqua può essere ottenuta per via complessometrica utilizzando come titolante l’EDTA. Tuttavia per la determinazione del calcio si procede in modo diverso rispetto alla determinazione del calcio e del magnesio che costituiscono la durezza totale. L’EDTA ovvero l’acido etilendiamminotetracetico, sintetizzato per la prima volta dal chimico austriaco Ferdinand Münz, è un acido poliammino carbossilico solubile in acqua dotato di due...