Tag: gruppo eme

Scoperto un killer dei nematodi parassiti

L’elevata tossicità, la sicurezza per l'uomo, la scarsa selettività e l’impatto sull’ambiente di nematocidi tradizionali ha portato a una promettente scoperta

Citocromo c: struttura, apoptosi

La citocromo c è un’emoproteina importante per la sua funzione nei mitocondri nella sintesi di ATP. Tuttavia, quando una cellula riceve uno stimolo apoptotico,...

Citocromo c ossidasi: struttura, reazioni

La citocromo c ossidasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi e costituisce il complesso terminale della fosforilazione ossidativa nelle cellule eucariotiche che ha...

Ferrochelatasi: funzioni, esposizione al piombo

La ferrochelatasi o protoporfirina ferrochelatasi è un enzima appartenente alla classe delle liasi che catalizzano reazioni in cui vi è la rottura di diversi...

Mioglobina: struttura, funzioni

La mioglobina è una proteina globulare contenente il gruppo eme che si trova nelle cellule dei miociti del cuore e del muscolo scheletrico. È...

Gruppo metilenico

In chimica organica un gruppo metilenico è una parte di molecola costituita da due atomi di idrogeno e un atomo di carbonio legato, tramite legami semplici a due atomi di carbonio. Nel gruppo metilenico -CH2- il carbonio ha generalmente ibridazione sp3. Il gruppo metilenico, formalmente derivante dal metano per allontanamento di due atomi di idrogeno, si differenzia dal gruppo metilico -CH3 in cui il carbonio...

Ellagitannini

Gli ellagitannini sono un vasto gruppo di composti bioattivi presenti negli alimenti di origine vegetale, come melograni, frutti di bosco e noci con proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, anticancerogene, cardioprotettive e prebiotiche. Gli ellagitannini appartengono ai tannini idrolizzabili  e sono polifenoli oligomerici non flavonoidi, che forniscono un'attività di eliminazione dei radicali liberi composti da acido ellagico e acido gallico con un nucleo zuccherino. Dopo l'idrolisi, gli ellagitannini...