Tag: Equazione di Arrhenius

Equazione di Eyring: dimostrazione, usi

L'equazione di Eyring è dovuta al chimico messicano naturalizzato statunitense Henry Eyring che ha dato un notevole contributo allo studio della cinetica delle reazioni....

Fattore pre-esponenziale: cinetica, equazione di Arrhenius, rappresentazione grafica

Nel 1889 Svante Arrhenius formulò l'equazione che prende il suo nome in cui compare il fattore pre-esponenziale La velocità delle reazioni aumenta con l’aumentare della...

Enzimi: pH e temperatura

Gli enzimi sono sostanze di natura proteica che agiscono da catalizzatori negli organismi viventi e accelerano la velocità delle reazioni termodinamicamente spontanee. Senza gli...

Grado di avanzamento di una reazione

La velocità di reazione si può esprimere come di grado di avanzamento che permette di esprime la variazione nel corso della reazione del numero...

Sistemi a flusso continuo: bilancio materiale

I sistemi a flusso continuo offrono un maggiore controllo, una migliore riproducibilità e una maggiore velocità delle reazioni. Le reazioni eseguite con sistemi a flusso...

Ossidazione delle aldeidi: meccanismo

L'ossidazione delle aldeidi porta alla formazione di acidi carbossilici come, ad esempio, la sintesi di acido acetico a partire da acetaldeide La reazione, che può...

Stato di transizione: equazione di Arrhenius, grafici

La velocità di una reazione è determinata dalla formazione di uno stato di transizione che soddisfa i requisiti di una collisione efficace. Lo stato...

Esteri aromatici

Gli esteri aromatici sono composti importanti in ambito farmaceutico  a causa della loro natura lipofila, una proprietà interessante per la diffusione attraverso le membrane cellulari. Vi sono infatti diverse applicazioni biologiche degli esteri aromatici che sono utilizzati quali antipertensivi, antinfiammatori, antitumorali e antimicrobici. Gli esteri aromatici sono composti importanti e versatili, usati in campo in alimentare, nelle bevande, cosmetici, prodotti farmaceutici, prodotti chimici e prodotti...

Alginati

Gli alginati sono biomateriali che ha trovato numerose applicazioni nella scienza e nell'ingegneria biomedica grazie alle loro proprietà tra cui la biocompatibilità, la bassa tossicità, il costo relativamente basso e la facilità di gelificazione. Gli alginati sono polimeri anionici presenti in natura, tipicamente ottenuti dalle alghe brune, tra cui Laminaria hyperborea, Laminaria digitata , Laminaria japonica, Ascophyllum nodosum e Macrocystis pyrifera mediante trattamento con soluzioni...