Tag: cristalli liquidi

Deposizione chimica da vapore: rivoluzione nell’industria dei materiali

La deposizione chimica da vapore è una tecnica di deposizione di film sottili utilizzata in diversi settori, come elettronica e industria dei semiconduttori

Cristalli liquidi dispersi in polimeri

I cristalli liquidi dispersi in polimeri (PDLC) sono materiali compositi utilizzati per una varietà di applicazioni che vanno dai display alle persiane luminose o...

Kekulene o [12]circulene: aromaticità

Il kekulene, noto anche come circulene è un idrocarburo policiclico aromatico (PHAs) con formula C48H24 e quindi isomero dell’infinitene. Il chimico lussemburghese François Diederich e dal...

Materiali termocromici: cristalli liquidi, coloranti leuco

I materiali termocromici (TCMs) sono specie che variano in modo reversibile le loro proprietà ottiche in funzione della temperatura. Pertanto i materiali termocromici a...

Acido glutarico: proprietà, sintesi, usi

L'acido glutarico il cui nome I.U.P.A.C. è acido pentandioico è un acido bicarbossilico lineare che ha formula HOOC-CH2-CH2-CH2-COOH trovato come metabolita nella Escherichia coli. Proprietà...

Chimica: le scoperte che hanno cambiato il mondo

La chimica grazie all’impegno incessante degli alchimisti prima e dei chimici dopo ha consentito il progresso della civiltà e la storia della chimica si...

Indio: proprietà, composti, usi

L'indio è un metallo del blocco p appartenente a Gruppo 13 e al 5° Periodo avente configurazione elettronica 4d10 5s2 5p1. I chimici tedeschi...

Un polimero che “cammina”: movimento del polimero

Un polimero che "cammina": questa notizia che sembra inverosimile può aprire nuovi scenari alla ricerca La rivista scientifica Nature ha pubblicato una scoperta fatta da...

Anisotropia: reticolo cristallino, proprietà

L'anisotropia è quel fenomeno per il quale alcune specie hanno caratteristiche che dipendono dalla direzione lungo la quale sono considerate Una sostanza cristallina è costituita...
da Chimicamo

Ceramiche: proprietà, classificazione, usi

Le ceramiche sono definite come materiali solidi inorganici non metallici duttili allo stato naturale e rigide dopo la fase di cottura. Hanno proprietà caratteristiche...

PM 2.5

Il PM 2.5 (diametro aerodinamico ≤ 2.5 μm) è definito da particelle fini che contengono carbonio e assorbono vari composti chimici, come metalli, composti organici e sali, e gruppi biologici, come tossine e polline. Questi composti PM 2.5 hanno un grande effetto sulla salute umana e possono causare malattie respiratorie e cardiovascolari. Il PM 2.5 è l’acronimo di Particulate Matter costituito da particolato, ovvero materiale...

Genipina

La genipina è un composto naturale che si ottiene estraendo il frutto della pianta Gardenia jasminoides Ellis che proviene dalle regioni dell'Asia meridionale dove è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese secondo cui allevierebbe il mal di testa e i sintomi del diabete di tipo II e tratterebbe le infiammazioni e le malattie del fegato. La genipina è spesso impiegata come colorante alimentare in quanto...