Tag: composti organici volatili

Smog fotochimico, formazione ed effetti

Lo smog fotochimico si forma quando le radiazioni U.V. reagiscono con gli ossidi dell’azoto e i composti organici volatili presenti nell’atmosfera

Fotocatalisi eterogenea: fotocatalizzatori

Nella fotocatalisi eterogenea, che trova applicazioni in un elevato numero di reazioni, i catalizzatori e i reagenti si trovano in fasi diverse La fotocatalisi eterogenea...

Stampanti laser: rischi per la salute

Le stampanti laser e le fotocopiatrici sono ampiamente diffuse e sono ormai presenti oltre che negli uffici, nelle scuole e anche nelle case. E’ quindi...

Ossidazione di Oppenauer

L'ossidazione di Oppenauer, è un metodo per ossidare selettivamente gli alcoli secondari a chetoni. La reazione prende il nome dal chimico austriaco Rupert Viktor Oppenauer che la riportò nel 1937. Nella reazione di ossidazione di Oppenauer, si utilizza un eccesso di un chetone, come, ad esempio l’acetone per trasformare un alcol secondario a chetone. Nella reazione di ossidazione di Oppenauer si utilizza, quale catalizzatore, un...

Acidi aldarici

Secondo la I.U.P.A.C. gli acidi aldarici sono acidi poliidrossidicarbossilici aventi formula generale HOC(=O)nC(=O)OH , formalmente derivati ​​da un aldoso per ossidazione di entrambi gli atomi di carbonio terminali in gruppi carbossilici. Gli acidi aldarici si differenziano quindi dagli acidi aldonici che hanno formula generale HOOC-(CHOH)n-CH2OH e derivano da un aldoso per ossidazione del solo gruppo gruppo aldeidico. Pertanto gli acidi aldarici possono essere ottenuti per...