Tag: acido ascorbico

Vitamina E: proprietà, fonti, funzioni

La vitamina E è il nome di composti lipofili presenti in natura la cui struttura molecolare è costituita da derivati del 6-cromanolo. A seconda della...

Clorexidina: proprietà, usi, collutori

Nel 1950 presso i laboratori della Imperial Chemical Industries di Manchester nell'ambito della ricerca sui farmaci antimalarici si ottenne per la prima volta la...

Acidi diprotici: esempi, equilibrio di dissociazione

Gli acidi diprotici sono acidi che possono liberare in acqua due ioni H3O+. Secondo Arrhenius un acido è una sostanza capace di liberare ioni...

Fotodegradazione degli alimenti: reazioni

La fotodegradazione degli alimenti è una trasformazione che avviene a seguito dall'assorbimento di fotoni. di una certa lunghezza d'onda La fotodegradazione è una trasformazione fotochimica...

Zucca: caratteristiche nutrizionali, composizione, colore

La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae che contiene molte sostanze benefiche compresi i suoi semi. Nel corso della festa di Halloween che si celebra...

Limoni IGP: benefici del succo di limone

Limoni in festa" è una delle manifestazioni organizzate del Comune di Massa Lubrense  con la collaborazione della Pro Loco che si terrà dal 22...

Prezzemolo: acido ascorbico, carotenoidi, flavonoidi, cumarine, apiolo, fenilpropanoidi, ftalidi, tocoferolo

Il prezzemolo, Petroselinum crispum, è una pianta nota già nell’antichità e gli antichi Greci lo veneravano come simbolo di oblio e morte  adornandone le tombe con...

Reazioni di imbrunimento e fenolasi: meccanismo

Le reazioni di imbrunimento negli alimenti sono molto comuni e diventano evidenti quando i cibi come mele e banane sono sottoposti a operazioni di...

Determinazione della vitamina C. Calcoli svolti

La determinazione della vitamina C presente in una soluzione può essere determinata tramite titolazione iodometrica usando tiosolfato quale titolante. L’acido ascorbico, più noto come...
da Chimicamo

Scala di pH: acidità e basicità

La scala di pH è una scala logaritmica correlata alla concentrazione dello ione H+ presente in una soluzione. Infatti la scala del pH è...

Calcolo della costante basica noti il pH e la molarità

Sono proposti esercizi in cui si richiede il calcolo della costante basica di una base debole avendo a disposizione la sua concentrazione e il...

Acido lipoico: struttura, proprietà

L'acido lipoico, noto anche come acido tiotico, la cui struttura fu scoperta nel 1951 è una molecola idrosolubile e liposolubile prodotto, nell'uomo a livello...

Proteine fibrose

Le proteine ​​fibrose sono costituite da catene polipeptidiche di natura allungata o fibrosa che formano strutture filamentose. Tali strutture sono simili a fogli e tendono a essere resistenti alla solubilizzazione in acqua e presentano una buona resistenza meccanica. Le proteine fibrose, infatti, si differenziano dalle proteine globulari caratterizzate da elevata solubilità che si trovano in forma libera nel citoplasma e nell’ambiente extracellulare come il fluido...

Nitruro di alluminio

Il nitruro di alluminio (AlN) è un materiale ceramico che presenta buona conduttività termica, basse perdite dielettriche, basso consumo dielettrico, un coefficiente di dilatazione termica corrispondente a quello del silicio, insieme ad altre proprietà fisiche che rendono il nitruro di alluminio il materiale più interessante quale substrato per unità microelettroniche integrate. Dopo la scoperta avvenuta 160 anni fa, il nitruro di alluminio è stato uno...