Ossidi degli elementi del Terzo Periodo: reazioni

Gli ossidi di alcuni elementi del Terzo periodo hanno un comportamento basico, l’ossido di alluminio  ha un comportamento anfotero e quelli dei rimanenti elementi hanno un comportamento acido.
Gli elementi del Terzo Periodo sono sodio, magnesio, alluminio, silicio, fosforo, zolfo, cloro e  Argon.

Gli ossidi di sodio e di magnesio hanno un comportamento basico in quanto reagiscono con l’acqua per dare una soluzione alcalina; se reagiscono con gli acidi in quantità stechiometriche danno sale e acqua.

Sodio

L’ossido di sodio si solubilizza in acqua per dare una soluzione alcalina:
Na2O + H2O → 2 NaOH

L’idrossido di sodio formatosi è infatti una base forte che si dissocia in Na+ e OH
In ambiente acido avviene la reazione:
Na2O + 2 HCl → 2 NaCl + H2O

Magnesio

L’ossido di magnesio non è molto solubile in acqua e dà una sospensione di idrossido di magnesio che è un elettrolita poso solubile che si dissocia secondo l’equilibrio eterogeneo:
Mg(OH)2(s) ⇄ Mg2+(aq) + 2 OH(aq)

con un prodotto di solubilità dell’ordine di 10-11. Pertanto una soluzione satura di idrossido di magnesio ha un pH minore rispetto a quello di una soluzione di NaOH ottenuta dalla reazione dell’ossido di sodio con l’acqua.

Alluminio

L’ossido di alluminio è anfotero infatti reagisce con gli acidi secondo la reazione:
Al2O3 + 6 H+ → 2 Al3+ + 3 H2O
e con le basi per dare il tetraidrosso alluminato:
Al2O3 + 2 OH + 3 H2O → 2 Al(OH)4
Gli ossidi degli altri elementi sono acidi.

Silicio

Il biossido di silicio non è solubile in acqua ma reagisce con le basi per dare il silicato:
SiO2 + 2 OH → SiO32- + H2O

Fosforo

Il fosforo forma due tipi di ossidi in cui esibisce numero di ossidazione + 3 e +5 rispettivamente. Entrambi gli ossidi reagiscono con l’acqua per dare rispettivamente acido fosforoso e acido fosforico:
P4O6 + 6 H2O → 4 H3PO3
P4O10 + 6 H2O → 4 H3PO4

Gli ossidi del fosforo reagiscono in ambiente basico per dare fosfito e fosfato:
P4O6 + 12 OH → 4 PO33- + 6 H2O
P4O10 + 12 OH → 4 PO43- + 6 H2O

Zolfo

Lo zolfo forma due tipi di ossidi in cui esibisce numero di ossidazione + 4 e +6 rispettivamente. Entrambi gli ossidi reagiscono con l’acqua per dare rispettivamente acido solforoso e acido solforico:
SO2 + H2O → H2SO3
SO3 + H2O → H2SO4

Gli ossidi dello zolfo reagiscono in ambiente basico per dare solfito e solfato:
SO2 + 2 OH → SO32-+ H2O
SO3 + 2 OH → SO42-+ H2O

 

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

PM 2.5

Complessi degli alcheni

TI POTREBBE INTERESSARE

Resa percentuale in una reazione. Esercizi svolti e commentati

La resa percentuale di una reazione costituisce un modo per valutare l'economicità di una reazione industriale che può essere accantonata se è bassa. Si possono...

Bilanciamento redox in ambiente basico: esercizi svolti

Il bilanciamento di una reazione redox in ambiente basico  può avvenire con  il metodo delle semireazioni. Nel bilanciamento vanno eliminati di eventuali ioni spettatori...

Temperature di ebollizione di composti organici

Le temperature di ebollizione dei composti organici forniscono informazioni relative alle loro proprietà fisiche e alle caratteristiche della loro struttura e costituiscono una delle...