Chimica Organica

Esteri aromatici

Gli esteri aromatici sono composti importanti in ambito farmaceutico  a causa della loro natura lipofila, una proprietà interessante per la diffusione attraverso le membrane cellulari. Vi sono infatti diverse applicazioni biologiche degli esteri aromatici che sono utilizzati quali antipertensivi, antinfiammatori, antitumorali e antimicrobici. Gli esteri aromatici sono composti importanti e versatili, usati in campo in alimentare, nelle bevande, cosmetici, prodotti farmaceutici, prodotti chimici e prodotti...

Alginati

Gli alginati sono biomateriali che ha trovato numerose applicazioni nella scienza e nell'ingegneria biomedica grazie alle loro proprietà tra cui la biocompatibilità, la bassa tossicità, il costo relativamente basso e la facilità di gelificazione. Gli alginati sono polimeri anionici presenti in natura, tipicamente ottenuti dalle alghe brune, tra cui Laminaria hyperborea, Laminaria digitata , Laminaria japonica, Ascophyllum nodosum e Macrocystis pyrifera mediante trattamento con soluzioni...

Tensione angolare nei cicloalcani

Già a fine ‘800 fu avanzata l’ipotesi secondo la quale la grande reattività del ciclopropano rispetto agli altri cicloalcani fosse da attribuire a tensione...

Composti organici dello zolfo: tioli, acidi solfonici, solfinici, solfuri, disolfuri

I composti organici dello zolfo abbracciano una vasta gamma di specie con diverse proprietà e reattività come ad esempio i tioli Tra i più importanti...

Addizione elettrofila a legami multipli

L 'addizione elettrofila avviene su idrocarburi insaturi in cui è presente un doppio o un triplo legame come alcheni o alchini Dopo l’attacco iniziale il...

Riduzione con idruri: reattività di gruppi funzionali

La riduzione con idruri è molto importante nella sintesi organica e consentono trasformazioni di numerosissimi composti. La riduzione è definita come perdita di ossigeno, acquisto...

Riduzioni nelle reazioni organiche

Le riduzioni nelle reazioni organiche si verificano quando viene addizionato idrogeno o rimosso ossigeno o ambedue i processi insieme. Ad esempio l'idrogenazione, reazione che...

Metodi per distinguere aldeidi e chetoni

Tra i metodi per distinguere aldeidi e chetoni vi è quello di sottoporre il composto a ossidazione in presenza di ossidanti come bicromato di...

Ossidazione di alcoli primari, secondari e terziari

L'ossidazione di alcoli primari ad opera di ossidanti porta alla formazione di aldeidi che per ulteriore ossidazione danno acidi carbossilici. I meccanismi per l'ossidazione di...

Addizione radicalica di HBr ad un alchene

L'addizione radicalica di HBr ad un alchene avviene con orientazione anti-Markovnikov e infatti nel caso del propene si ottiene l'1-bromo,2-metilpropano Molte reazioni di addizione agli...

Reazioni radicaliche al carbonio saturo

Le reazioni radicaliche al carbonio saturo hanno tipicamente il decorso di una reazione a catena che prevede tre fasi: iniziazione, propagazione e terminazione. Un...

Addizione ed eliminazione nelle reazioni di sintesi

Le reazioni di addizione ed eliminazione nelle reazioni di sintesi rivestono una grande importanza nella pratica sintetica Le addizioni sono usate nelle sintesi per convertire...

Acilazione del carbonio: meccanismo

L' acilazione del carbonio, uno dei processi sintetici più importanti della chimica organica, ha luogo tra un agente acilante (cloruro acilico, anidride o estere)...

Reazione di sostituzione: meccanismo

In una reazione di sostituzione nucleofila hanno luogo due processi: la rottura del legame preesistente e la formazione di un nuovo legame. Questo tipo...