Tag: terre rare

Scoperta miniera di terre rare in Svezia

La compagnia mineraria statale svedese LKAB ha annunciato la scoperta di una miniera di ossidi delle terre rare in Svezia La miniera si trova a...

Molibdato: reazioni, usi

Il molibdato è un anione poliatomico avente formula MoO42- con struttura tetraedrica in cui il molibdeno presenta il suo numero di ossidazione più alto...

Promezio: storia, proprietà, reazioni, usi

Il promezio è un elemento con configurazione elettronica 4f5, 6s2. Appartiene alla famiglia dei lantanidi e, contrariamente agli altri metalli delle terre rare, è ottenuto...

Itterbio: proprietà, reazioni, usi

L'itterbio è un elemento appartenente alla serie dei lantanidi con configurazione elettronica 4f14,6s2 che si trova, unitamente ad altri elementi delle terre rare in minerali quali...

Terbio: storia, proprietà, reazioni, usi

Il terbio è un elemento appartenente alla serie dei lantanidi con configurazione elettronica 4f9,6s2 che si trova, unitamente ad altri metalli delle terre rare...

Erbio: reazioni, usi

L'erbio ha numero atomico 68 e appartiene alla serie dei lantanidi e si trova nella Tavola Periodica nel 6° Periodo e nel blocco f. Come molti...

Neodimio: ottenimento, reazioni, usi, laser YAG

Il neodimio è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova nei minerali appartenenti al gruppo della monazite, della bastnäsite e samarskite. Il chimico...

Samario: produzione, proprietà, reazioni, usi

Il samario è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova, insieme ad altri metalli delle terre rare, nei minerali appartenenti al...

Lantanio: reazioni, usi

Il lantanio è un metallo capostipite della serie dei lantanidi o delle terre rare che si presenta di colore argenteo, duttile malleabile e tenero...
da Chimicamo

Olmio: storia, ottenimento, reazioni

L’olmio è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova in natura nella gadolinite e nella manazite unitamente agli altri elementi delle...

Spintronica: dispositivi, vantaggi

La spintronica è uno dei campi emergenti per i dispositivi nanoelettronici di prossima generazione per ridurre il consumo di energia e aumentare la memoria...

Ossidi di terre rare per ottenere superfici idrorepellenti

Secondo recenti studi del MIT gli ossidi delle terre rare possono costituire un valido materiale per ottenere superfici idrorepellenti Le superfici che effondono acqua e...

Acido cogico

Il 5-idrossi-2-(idrossimetil)-4H-piran-4-one, noto come acido cogico (KA), ha formula C6H6O4. Strutturalmente l’acido cogico è  un 4H-pirano sostituito da un gruppo idrossi in posizione 5, un gruppo idrossimetile in posizione 2 e un gruppo osso in posizione 4. È presente in natura nel fungo Aspergillus oryzae, Phaeosphaeria fuckelii e nell'Aspergillus flavus. L’acido cogico è un sottoprodotto del processo di fermentazione del riso maltato, utilizzato nella...

Silicato di sodio

Il silicato di sodio è il più importante dei silicati solubili che  potrebbe essere stato prodotto già dagli antichi egizi oltre 5000 anni fa attraverso la fusione di sabbia silicea e carbonato di sodio. I silicati solubili furono utilizzati da alcuni alchimisti del XVII secolo, come descritto nelle opere di Glauber e Agricola, ma è solo con gli studi e le produzioni industriali del...