Tag: teoria degli orbitali molecolari

Idrogenonio: lo spazio oltre la Terra

L' idrogenonio  è un catione che ha formula H3+ è la specie più abbondante dopo l’idrogeno molecolare negli spazi interstella È considerato come l’iniziatore di quasi...

Nitrito: comportamento acido-base, sintesi, reazioni, usi

Lo ione nitrito è uno ione poliatomico avente formula NO2- stabilizzato per risonanza dalle seguenti strutture: Secondo la teoria degli orbitali molecolari vi è un legame...

Teoria del legame di valenza e degli orbitali molecolari a confronto

Nel 1916 il chimico statunitense Gilbert Lewis formulò la prima teoria sul legame chimico secondo la quale gli atomi formano legami perdono, acquistano o...

Legame δ: legami quadrupli, piani nodali

Il legame δ è un tipo di legame poco noto in quanto coinvolge un numero limitato di molecole e relativo a un piccolo numero...

Legame π: caratteristiche

Un legame  π  si stabilisce dalla sovrapposizione laterale di due orbitali atomici si tipo p e presenta un piano nodale Secondo la teoria degli orbitali...

Orbitali di legame e di antilegame

Gli orbitali di legame si formano quando gli orbitali atomici si combinano in modo che si abbiano interferenze prevalentemente di tipo costruttivo. La teoria...

Legame σ e π a confronto

Il legame σ e il legame π sono orbitali molecolari dati dalla sovrapposizione di orbitali atomici dei singoli atomi Secondo la teoria dell’orbitale molecolare si...

Ioni aromatici: catione ciclopropenilico, anione ciclopentadienilico, ione tropilio

Gli ioni aromatici sono specie cariche che hanno la caratteristica di essere aromatici rispettando determinate regole. Nel 1931 Hückel pubblicò uno studio teorico basato sulla...

Costruzione degli orbitali molecolari: idrogeno, azoto, orbitali di legame e di antilegame

Nella costruzione degli orbitali molecolari di molecole biatomiche si devono considerare le configurazioni elettroniche degli atomi. Gli elettroni negli atomi occupano orbitali atomici che presentano...
da Chimicamo

Tipi di dieni: cumulati, coniugati, isolati

I dieni sono composti organici caratterizzati dalla presenza di due doppi legami carbonio-carbonio e, a seconda di come sono posizionati reciprocamente i doppi legami...

Funzioni d’onda degli orbitali molecolari

Gli orbitali sono funzioni d’onda e possono combinarsi in modo costruttivo formando orbitali di legame o distruttivo formando orbitali di antilegame. Gli orbitali molecolari...

Legame e quantomeccanica: energia

Con il termine legame si indica l’unione che esiste tra due particolari atomi contenuti in una molecola. Ad esempio gli atomi H e Cl...

Celle a combustibile microbiologiche

Le celle a combustibile microbiologiche sono dispositivi in grado di generare elettricità sfruttando l'attività metabolica dei microrganismi. Le celle a combustibile microbiologiche possono essere definite come una cella a combustibile che converte l'energia chimica delle sostanze organiche in energia elettrica in cui microrganismi agiscono come biocatalizzatori e pertanto hanno un potenziale per la produzione di bioelettricità utilizzando i rifiuti organici come materia prima. Le celle...

Analisi del colesterolo

L’analisi del colesterolo è un esame ematico che misura la quantità di colesterolo e di alcuni grassi presenti nel sangue che fornisce informazioni importanti sul rischio di sviluppare malattie cardiache. Nell’analisi del colesterolo vengono quantificati i livelli di colesterolo totale, colesterolo HDL, colesterolo LDL e trigliceridi. Il colesterolo totale, il colesterolo LDL e HLD, oltre che i trigliceridi, si misurano in milligrammi per decilitro...