Tag: polipropilene

Stabilizzanti polimerici: classificazione, usi

Gli stabilizzanti sono sostanze che tendono a preservare le proprietà fisiche e chimiche di un materiale. Il degrado, ovvero i cambiamenti irreversibili nella composizione...

Propene: sintesi, reazioni

Il propene è un idrocarburo insaturo che si presenta gassoso a temperatura ambiente che fa parte degli alcheni e ha formula CH2=CH-CH3 Dopo l'etene è...

Riciclaggio della plastica: processi

Il riciclaggio della plastica costituisce una grande opportunità per ridurre sia l’impatto ambientale che l’esaurimento delle risorse essendo la plastica ottenuta da derivati del...

Microplastica e danni all’ambiente: classificazione

La microplastica è costituita da piccole particelle di materiale plastico di dimensioni che vanno da un millimetro a un micrometro. I rifiuti della plastica costituiscono...

Cloruro di benzalconio: attenti al gatto

Il cloruro di benzalconio è un sale di ammonio quaternario in cui l’azoto è legato a due gruppi metilici, un gruppo benzenico e un...

L’età dei polimeri: dalla celluloide al polipropilene

Il 1907 costituisce l’inizio dell’età dei polimeri: in quell’anno, infatti, il chimico statunitense di origine belga Leo Hendrik Baekeland inventò la bachelite. Essa  costituì...

Reattori chimici: batch, a letto fisso, tubulare

I reattori chimici devono attuare lo scambio di calore necessario, portare a contatto le fasi presenti e consentire un tempo di permanenza necessario perché...

Fasi della lavorazione della materie plastiche

Nei processi di lavorazione delle materie plastiche la materia prima di partenza è sottoposta a numerose fasi di lavorazione Fasi di lavorazione -          Additivazione in cui...

Cristallinità dei polimeri: grado di cristallinità

Il grado di cristallinità di un polimero varia da zero (polimero completamente amorfo) allo stato completamente cristallino (oltre il 95%). I polimeri non sono costituiti...
da Chimicamo

Polimeri termoindurenti e termoplastici

I composti macromolecolari presentano un larghissimo spettro di proprietà a seconda se sono polimeri termoindurenti o termoplastici. I cicli tecnologici impiegabili e le applicazioni pratiche...

I polimeri: classificazione

I polimeri sono macromolecole costituiti dall'unione di monomeri che può avvenire per poliaddizione o policondensazione. Il termine polimero deriva dal greco  πολυ e μερος che...

Dendrimeri PAMAM

Con l’acronimo PAMAM da polyamidoamine si indicano dendrimeri delle poliammidoammine iperramificati che mostrano una distribuzione ristretta del peso molecolare e caratteristiche di dimensione e forma definite. I PAMAM sono tra i dendrimeri più studiati in virtù della loro pronta disponibilità, nonché della loro struttura dendritica e delle caratteristiche che mimano i peptidi e le proteine. Infatti, a causa della presenza di un gran numero di...

Gradiente protonico

Il gradiente protonico è una differenza di concentrazione di ioni idrogeno attraverso una membrana che produce un gradiente di concentrazione e un gradiente di potenziale elettrico. Il gradiente protonico viene stabilito pompando protoni contro il loro gradiente elettrochimico attraverso la membrana mitocondriale interna. Questo processo induce simultaneamente un gradiente protonico (chimico) attraverso le membrane noto come forza proton-motrice (ΔP) e un gradiente elettrico noto come...