Tag: polimeri termoplastici

Polifenilenossido (PPO): proprietà e applicazioni

Il polifenilenossido (PPO) è un polimero dotato di eccellenti proprietà quali la resistenza ed è pertanto largamente utilizzato in ambito industriale

Membrana a scambio protonico: verso celle a combustibile più efficienti

Una membrana a scambio protonico è un tipo di membrana utilizzata in diverse applicazioni, tra cui le celle a combustibile ad idrogeno

Poliolefine e proprietà: additivi

Le poliolefine sono polimeri termoplastici derivanti dalla polimerizzazione delle olefine ovvero idrocarburi alifatici ciclici e aciclici con uno o più doppi legami carbonio-carbonio. Le olefine...

Biopolietilene: bioplastica, sintesi, classificazione

Il biopolietilene è un polimero ottenuto da fonti rinnovabili che presenta le stesse caratteristiche di quello ottenuto da fonti petrolifere. Il biopolietilene è un polimero...

Polimeri rinforzati con fibre: classificazione, tipi

I polimeri rinforzati con fibre (FRP) sono materiali compositi costituiti da fibre resistenti incorporate in una matrice polimerica.Le fibre e la matrice hanno proprietà...

Agenti reticolanti nei polimeri: funzioni, meccanismo

Gli agenti reticolanti sono specie che si usano nella tecnologia dei polimeri per modificarne le proprietà fisiche, meccaniche e termiche. In generale i polimeri...

Polibutilene succinato: proprietà, sintesi, usi

Il polibutilene succinato (PBS) è un poliestere alifatico biodegradabile le cui proprietà meccaniche sono paragonabili a quelle del polipropilene.L’attenzione degli scienziati si è sempre...

Poliparafenilensolfuro: sintesi, proprietà, usi

Il poliparafenilensolfuro (PPS) è un polimero termoplastico tecnico ad alte prestazioni caratterizzato da un'insolita combinazione di proprietà che vanno dalle prestazioni alle alte temperature...

Nitrocellulosa o fulmicotone: usi

La nitrocellulosa detta anche nitrato di cellulosa o fulmicotone è il materiale polimerico termoplastico  più antico.  Il chimico inglese Alexander Parkes  ottenne per primo infatti...
da Chimicamo

Teflon

Il teflon PTFE o politetrafluoroetene è un polimero termoplastico non infiammabile, duro e ceroso ottenuto per polimerizzazione del tetrafluoroetilene CF2=CF2. Il teflon è caratterizzato da una...

Polietilene: classificazione

Il polietilene è il polimero termoplastico più comune ottenuto per poliaddizione maggiormente prodotto nel mondo per la sua versatilità e per i suoi molteplici...

Polivinilcloruro: sintesi del monomero, polimerizzazione, usi

Il polivinilcloruro noto come PVC è un polimero termoplastico tra i più versatili che trova largo uso nel settore delle costruzioni ad esempio in...

Nanosensori

I nanosensori sono dispositivi di dimensioni nanometriche che misurano quantità fisiche e le convertono in segnali che possono essere rilevati e analizzati. I nanosensori possono essere utilizzati per rilevare informazioni chimiche o meccaniche come la presenza di specie chimiche e nanoparticelle o monitorare parametri fisici. I nanosensori sono specifici o selettivi nella loro capacità di rilevare un numero di analiti. Alcuni possono avere la capacità di...

Condensatore

Un condensatore è un dispositivo utilizzato per immagazzinare carica elettrica ed energia elettrica ed è  costituito da almeno due conduttori elettrici  detti armature separati da una certa distanza. Lo spazio tra i conduttori può essere semplicemente il vuoto e, in tal caso, il condensatore è quindi noto come "condensatore a vuoto". Tuttavia, lo spazio è solitamente riempito con un materiale isolante noto come dielettrico. Il...