Tag: pirite

Cobaltite: diffusione, proprietà, usi

La cobaltite è un minerale appartenente al gruppo omonimo della classe dei solfuri che ha scarsa diffusione ma è pregiato per il suo contenuto...

Ardesia: diffusione, proprietà, usi

L' ardesia è una roccia metamorfica a grana fine composta principalmente da minerali argillosi o miche, a seconda del grado di metamorfismo. Si ottiene da...

Silvanite: diffusione, proprietà

La silvanite è uno dei pochi minerali che contiene argento e oro  in rapporto di 1:1 nella sua struttura ed è un tellururo con...

Dolomite: diffusione, proprietà, usi

La dolomite è un minerale costituito da un carbonato doppio di calcio e magnesio e ha formula CaMg(CO3)2. È il componente principale della roccia sedimentaria...

Sfalerite: diffusione, proprietà, usi

La sfalerite o blenda è un minerale che fa parte della famiglia dei solfuri ed è costituita da solfuro di zinco. Il suo nome...

Limonite: diffusione, proprietà, usi

La limonite è un ossido di ferro basico idrato con formula FeO(OH)· n H2O. L’assenza di una composizione chimica definita e di una struttura...

Ammoniti: composizione, serie di Fibonacci

Le ammoniti sono animali di ambiente marino comparsi circa 400 milioni di anni fa ed estintisi circa 65 milioni di anni fa. La conchiglia delle...

La ghisa: una lega ferro-carbonio

La ghisa è una lega ferro-carbonio, contenente anche altri elementi,  e con un tenore di carbonio superiore al 1.98% e contiene anche componenti accessori...

Acido solforico: proprietà e processi di produzione industriale

L'acido solforico è una delle sostanze maggiormente utilizzate nelle industrie chimiche tanto che il suo consumo è un indice delle attività chimiche di una...
da Chimicamo

Composizione percentuale. Esercizi svolti

E' utile sia negli esercizi di stechiometria che a livello pratico calcolare la composizione percentuale di un elemento in una molecola. Si può inoltre...

Joseph Priestley: il chimico filosofo

Joseph Priestley fu un chimico inglese nato nel 1733 noto per aver scoperto l’ossigeno sebbene sembra che l’elemento sia stato scoperto per la prima volta dal chimico svedese, Carl Wilhelm Scheele, nel 1772. Tuttavia Joseph Priestly pubblicò le sue scoperte lo stesso anno, tre anni prima che Scheele lo pubblicasse. Il 1 agosto 1774, nel suo laboratorio nella residenza di campagna di Lord Shelburne a...

Humphry Davy: il chimico poeta

Sir Humphry Davy fu il più grande chimico della sua epoca dotato di entusiasmo e di uno straordinario talento per l'indagine sperimentale. I suoi esperimenti spesso condotti dinanzi a chimici ma anche a nobildonne, le sue invenzioni, il suo contributo che ha dato alla chimica sono passati alla storia, ma forse la sua più grande eredità è ciò che ha fatto per la comunicazione...