Tag: perossidi

Sodio: ottenimento, reazioni, composti

Il sodio è un metallo alcalino appartenente al gruppo 1 e al 3° Periodo della Tavola Periodica che ha configurazione elettronica 3s1. In natura è...

Subossidi: esempi

I subossidi sono composti in cui l’elemento legato all’ossigeno che presenta numero di ossidazione - 2 si trova in quantità maggiori rispetto a quella...

Polivinilcloruro: sintesi del monomero, polimerizzazione, usi

Il polivinilcloruro noto come PVC è un polimero termoplastico tra i più versatili che trova largo uso nel settore delle costruzioni ad esempio in...

Funghi velenosi: amatossina, orellanina, amanita muscaria

I funghi velenosi  contengono sostanze chimiche come le amatossine, le fallotossine e l'antamanide, un decapeptide ciclico che inibisce competitivamente il trasporto di varie sostanze nelle...

Eliminazione di Cope- Chimica organica

La reazione di Cope o eliminazione di Cope scoperta dal chimico statunitense Arthur Cope in cui da un N-ossido si ottiene un alchene e...

Eteri: generalità

Gli eteri hanno formula generale R-O-R’ in cui un atomo di ossigeno centrale è legato a due gruppi R. Se i due gruppi R sono...

Determinazione del numero dei perossidi in un olio

La determinazione del numero dei perossidi in un olio è di particolare importanza perché un numero eccessivo indica un'alterazione di tipo ossidativo. Gli acidi...

Standardizzazione di una soluzione di tiosolfato. Calcoli

La standardizzazione di una soluzione di tiosolfato è necessaria per le titolazioni iodometriche che si basano sull'ossidazione dello ioduro a iodio. Nell’ambito dell’analisi volumetrica...

Formazione di radicali

La formazione di radicali avviene per decomposizione termica, tramite reazioni fotochimiche o reazioni di ossidoriduzione con ioni inorganici Un radicale libero è un’entità molecolare ad...
da Chimicamo

Numero di ossidazione: esercizi svolti

Il numero di ossidazione di un elemento indica il numero di elettroni persi, acquistati o condivisi quando si forma un legame chimico. Regole e esempi Vi...

Titolazioni iodometriche: descrizione e stadi

Le titolazioni iodometriche rientrano nel vasto campo delle  titolazioni ossidimetriche in cui viene utilizzata la proprietà  di ridursi di un analita. La iodometria si basa...

Elastomeri: vulcanizzazione, lavorazione

Gli elastomeri sono sostanze che hanno le proprietà del caucciù cioè possono subire deformazioni elastiche ovvero di poter essere allungati in modo reversibile. Gli elastomeri...

Intermedi di reazione

Gli intermedi di reazione sono specie che sono altamente reattive, hanno un tempo di vita breve e vengono raramente isolati. La conoscenza del ruolo e della struttura degli intermedi di reazione nei processi chimici è fondamentale per comprendere i meccanismi di reazione costituiti da una sequenza di eventi che avvengono quando le molecole reagenti vengono convertite in prodotti. Gli intermedi di reazione più comuni...

Benzopirani

I cromeni o i benzopirani costituiscono un'importante classe di eterocicli che hanno attività farmaceutiche come spasmolitica, diuretica, antivirale e antianafilattica. Inoltre, lo scheletro dei benzopirani è presente in numerosi prodotti naturali utilizzati come pigmenti, composti fotoattivi e prodotti agrochimici biodegradabili. I benzopirani sono composti che derivano dal benzopirano, composto dato dalla fusione di un anello benzenico e dal pirano, eterociclo a sei membri, caratterizzato da...