Tag: ossalati

Manganese: chimica, manganato, permanganato, reazioni

Il manganese, scoperto dal chimico svedese Carl Wilhelm Scheele nel 1774 ha configurazione elettronica 3d54s2 e presenta numeri di ossidazione che vanno da...

Fattori che influenzano la solubilità. Esercizi

La  solubilità è la massima quantità di soluto che si scioglie in una data quantità di solvente ed è influenzata da fattori come pH...

Titolazione mercurimetrica: determinazione dei cloruri

Una titolazione mercurimetrica è una titolazione di tipo complessometrico utilizzata, prevalentemente, per la determinazione dei cloruri. Le titolazioni complessometriche costituiscono un metodo analitico di tipo...

Analisi degli anioni per via umida

L' analisi degli anioni per via umida è effettuata dopo un trattamento preliminare del campione da analizzare. L’analisi degli anioni  fatta con questo metodo...

Ossidi di metalli di transizione

Gli ossidi di metalli di transizione (TMOs) sono gli ossidi degli elementi del blocco d che presentano l’orbitale d parzialmente riempito e hanno attratto la comunità scientifica grazie alle loro proprietà fisiche come quelle magnetiche, ottiche ed elettrochimiche. Grazie alla configurazione elettronica degli elementi metallici, tali composti, mostrano applicazioni nel campo della catalisi a causa della possibilità di avere diversi stati di ossidazione. Grazie a...

Fenilpropanoidi

I fenilpropanoidi,  noti anche come acidi cinnamici, sono metaboliti secondari coinvolti in diversi aspetti della crescita e dello sviluppo delle piante e nelle risposte delle piante agli stimoli ambientali. I fenilpropanoidi sono sintetizzati attraverso la via dello shikimato con la funzione di  proteggere le piante dai danni, dagli erbivori e dalla luce ultravioletta.  Inoltre hanno la funzione di attirare gli impollinatori, supportare la crescita...