Tag: licopene

β-carotene: proprietà, preparazione, fabbisogno

Il β-carotene è una sostanza che appartiene a un gruppo di oltre 600 composti tra cui luteina e licopene, detti carotenoidi ovvero terpenoidi costituiti...

Cromofori: antocianine, carotene, licopene

Le molecole che appaiono colorate contengono gruppi cromofori i quali hanno elettroni π che possono muoversi da un orbitale di legame a un orbitale...

Zafferano

Lo zafferano è la spezia più costosa estratta dagli stimmi di una pianta iridacea appartenente al genere Crocus denominata Zafferano vero coltivata in Asia...

Colore e legami π coniugati

Il colore è dovuto all’interazione tra radiazione e materia e le sostanze che appaiono colorate contengono un gruppo cromoforo ovvero un gruppo responsabile del...

Carotenoidi: xantofille, caroteni

I carotenoidi sono tetraterpenoidi ovvero composti derivanti dal tetraterpene costituito da otto unità isopreniche avente formula C40H64. I carotenoidi sono presenti nei cloroplasti e nei...

Alimenti funzionali: classificazioni, alimenti

Gli alimenti funzionali  sono  cibo che a causa della presenza di componenti fisiologicamente attive, determina un effetto benefico per la salute oltre la sua...

Sistemi coniugati insaturi e colore

I sistemi coniugati insaturi sono unità molecolari contenenti elettroni π che possono essere delocalizzati su tre o più atomi contigui. Composti contenenti sistemi coniugati insaturi I caroteni,...

Ketchup: composizione, valore nutrizionale

Il ketchup è spesso usato come condimento con vari piatti che vengono di solito serviti caldi, tra cui patatine fritte, hamburger, panini, hot dog,...

Wurtzite

La wurtzite è un minerale che prende il nome dal chimico francese Charles A. Wurtz costituito nella sua forma pura da solfuro di zinco. Tuttavia, poiché spesso contiene ferro in sostituzione dello zinco, la formula della wurtzite è indicata come (Zn,Fe)S. La wurtzite è un minerale molto raro che si presenta di colore  da bruno-rossastro scuro a nero o marrone-arancio ed ha una durezza, nella...

Esametilendiammina

L’esametilendiammina (HMDA) il cui nome I.U.P.A.C. è 1,6-diamminoesano è un composto organico con formula H2N(CH2)6NH2 appartenente alle diammine presentando, nella sua molecola, due gruppi amminici. È costituita da uno scheletro carbonioso di sei atomi di carbonio e due gruppi funzionali amminici nelle due posizioni terminali ed è pertanto una α,ω-diammina. A causa della sua struttura l’esametilendiammina viene in prevalenza utilizzata come monomero nella sintesi di...