Tag: legame peptidico

Carnosina: il potente antiossidante che protegge il tuo corpo

La carnosina è un dipeptide con proprietà antiossidanti e tamponanti del pH, che migliora la resistenza muscolare e protegge il sistema nervoso per un benessere fisico e mentale ottimale

Folding e denaturazione delle proteine

Il folding e denaturazione delle proteine proteine sono dovuti a diversi fattori quali elevate temperature, valori di pH particolari e sostanze chimiche. Sia il folding...

Zimogeno: coagulazione del sangue

Si definisce zimogeno o proenzima un gruppo di proteine prive di attività catalitica che può essere convertito in un enzima attivo. L’attivazione di uno...

Tripsina enzima pancreatico: proprietà

La tripsina è un enzima pancreatico noto come proteasi alla serina che partecipa alla digestione delle proteine ​​alimentari e ad altri processi biologici. Il fisiologo...

Idrolasi: sottoclassi, reazioni, esempi

Le idrolasi sono enzimi che catalizzano l’idrolisi di un legame chimico essendo in grado di dividere una molecola più grande in molecole più piccole. La...

Reazioni di condensazione: formazione di esteri, ammidi, beta-chetoesteri

Nelle reazioni di condensazione intermolecolare due molecole si combinano tra loro per dare una molecola con un maggior peso molecolare ed eliminazione di un’altra...

Glutammato monosodico: funzioni, uso, effetti

Il glutammato monosodico (MSG) ovvero il sale monosodico dell'acido 2-ammino-1,5-pentandioico  è il sale di sodio dell’acido glutammico che è un amminoacido non essenziale contenuto nelle...

Disolfuri: sintesi, cisteina

I disolfuri sono composti contenenti il gruppo funzionale –S-S- in cui lo zolfo ha numero di ossidazione pari a -1. Vi sono disolfuri inorganici...

Sintesi proteica: fasi e codificazione degli amminoacidi

La sintesi proteica è il processo in cui nelle cellule avviene la produzione delle proteine in due fasi ovvero trascrizione e traduzione Nella cellula vivente...
da Chimicamo

Basi di Mannich

Le basi di Mannich sono beta-ammino-chetoni e costituiscono i prodotti finali della reazione di Mannich. Nella reazione di Mannich, dovuta al chimico tedesco Carl Mannich, avviene una reazione di addizione nucleofila di un'aldeide non enolizzabile e di una ammina primaria o secondaria per produrre immina stabilizzata per risonanza. L'aggiunta di un carbanione all'immina dà luogo alla formazione della base di Mannich. La formazione di un...

Reazioni di accoppiamento

Le reazioni di accoppiamento (coupling reactions) sono reazioni in cui due molecole reagenti, entrambe con gruppi attivanti, reagiscono in presenza di un catalizzatore metallico per formare un nuovo legame covalente. Sin dalle prime scoperte molti composti organometallici, come i composti organici del boro,  composti organici dello stagno, del silicio e dello zinco si sono rivelati utili per le reazioni di accoppiamento. Molti tipi diversi di elettrofili...