Tag: isomeria

Test ammissione medicina 2021

Si propongono i test di chimica per l’ammissione alla facoltà di medicina del 2021. A ciascuno dei test di ammissione alla facoltà di medicina è...

Legame peptidico: formazione

Il legame peptidico si forma a seguito di una reazione di condensazione tra due  amminoacidi quando il gruppo carbossilico di uno reagisce con il ...

Derivati del benzene: nomenclatura, esempi

I derivati del benzene presentano uno o più sostituenti dell'idrogeno nell'anello e pertanto sono denominati o con nomi comuni o secondo la nomenclatura I.U.P.A.C. Un...

Proprietà fisiche di alcani e alcheni

Tra le proprietà fisiche di alcani e alcheni a basso peso molecolare vi è quella di essere  gassosi a pressione atmosferica e temperatura ambiente....

Sintesi di alchini da reazioni di eliminazione

La sintesi di alchini può avvenire tramite reazioni di eliminazione per trattamento degli alogenuri vinilici o dei dialogenuri vicinali o geminali con basi forti....

Alcheni: isomeria e reattività

Gli alcheni sono idrocarburi che hanno formula generale CnH2n  e pertanto sono composti che presentano un sito di insaturazione. Gli alcheni fanno parte alla classe...

Gradiente protonico

Il gradiente protonico è una differenza di concentrazione di ioni idrogeno attraverso una membrana che produce un gradiente di concentrazione e un gradiente di potenziale elettrico. Il gradiente protonico viene stabilito pompando protoni contro il loro gradiente elettrochimico attraverso la membrana mitocondriale interna. Questo processo induce simultaneamente un gradiente protonico (chimico) attraverso le membrane noto come forza proton-motrice (ΔP) e un gradiente elettrico noto come...

Fosfuro di indio

Il fosfuro di indio è un semiconduttore binario costituito da indio appartenente al gruppo 13 della Tavola Periodica e fosforo appartenente al gruppo 15 con formula InP. Appartiene al gruppo dei semiconduttori III-V, con una banda proibita elevata a temperatura ambiente. Questa band gap diretta consente la generazione e il rilevamento efficienti della luce nei dispositivi optoelettronici, rendendo il fosfuro di indio un materiale...