Tag: glicina

Fibroina: un tesoro nascosto per la salute e il benessere

La fibroina è una proteina naturale derivata dal baco da seta, nota per la sua biocompatibilità e pertanto utilizzata come supporto per la crescita di cellule e tessuti rigenerativi

Esketamina e depressione: meccanismo di azione

L’esketamina, molecola in grado di combattere la depressione, ha da poco ricevuto l’indicazione terapeutica ed è stata approvata dall’AIFA. Questa molecola è di fondamentale importanza...

Chimica prebiotica: formazione di composti organici origine della vita

La chimica prebiotica si occupa di come i composti organici si siano formati per dare origine alla vita sulla Terra L'origine della vita rimane inspiegabile...

Polimeri naturali composti biodegradabili, biocompatibili e rinnovabili

I polimeri naturali sono biodegradabili, biocompatibili e rinnovabili, ma hanno anche un'elevata reattività. Essi infatti hanno vari gruppi funzionali come idrossile e carbossile che...

Idrossiprolina: struttura, sintesi, funzioni

L' idrossiprolina (Hyp) è un amminoacido non essenziale e non proteinogenico tra i più diffusi nelle proteine ​​animali come collagene ed elastina.  Insieme alla...

Amminoacidi glucogenici: catabolismo

Gli amminoacidi glucogenici GAA sono quegli amminoacidi che possono essere impiegati per essere convertiti a glucosio tramite il processo di gluconeogenesi. Si differenziano dagli amminoacidi...

Tetraidrofolato: struttura, sintesi, funzioni

Il tetraidrofolato o acido tetraidrofolico (THFA o FH4) è un derivato dell'acido folico che funge da coenzima per le reazioni metaboliche che coinvolgono sia...

Acido gliossilico: sintesi, reazioni, usi

L'acido ossoetanoico noto come acido gliossilico è un intermedio chimico altamente reattivo che ha due gruppi funzionali: il gruppo aldeidico e il gruppo carbossilico. Insieme...

Cromodulina: meccanismo di azione, diabete

La cromodulina indicata con l’acronimo LMWCr (Low-molecular-weight chromium-binding) è un oligopeptide. È formata dagli amminoacidi asparagina, glutammina, glicina e cisteina e contiene quattro ioni Cr3+...
da Chimicamo

Cloro: ruolo biologico, funzioni, fonti alimentari

Il cloro è un alogeno appartenente al gruppo 17 e al 3° Periodo della Tavola Periodica presente nell’acqua di mare sotto forma di ione...

Stricnina: proprietà, usi

La stricnina è un alcaloide molto tossico che fu isolata per la prima volta dai chimici francesi Pierre Joseph Pelletier e Joseph Bienaimé Caventou nel...

Gelatina Jell-O: composizione

La gelatina è un ingrediente comune a molti alimenti e può essere utilizzato come agente gelificante, addensante o emulsionante. Può essere presente in: Margarina Crema...

Nitruro di alluminio

Il nitruro di alluminio (AlN) è un materiale ceramico che presenta buona conduttività termica, basse perdite dielettriche, basso consumo dielettrico, un coefficiente di dilatazione termica corrispondente a quello del silicio, insieme ad altre proprietà fisiche che rendono il nitruro di alluminio il materiale più interessante quale substrato per unità microelettroniche integrate. Dopo la scoperta avvenuta 160 anni fa, il nitruro di alluminio è stato uno...

15 esercizi su ossidanti e riducenti

Si propongono 15 esercizi su ossidanti e riducenti svolti e commentati in cui viene spiegato come individuare queste specie in una reazione di ossidoriduzione. In una reazione di ossidoriduzione vi è una specie che si ossida ovvero perde elettroni e aumenta il suo numero di ossidazione. Pertanto nella semireazione 2 Cl- → Cl2 + 2 e- lo ione cloruro passando da numero di ossidazione...