Tag: cracking

Isoprene: proprietà, classificazione dei terpeni

L'isoprene il cui nome I.U.P.A.C. è 2-metil, 1,3-budadiene ha formula CH2=C(CH3)-CH=CH2 è un diene. Esso è prodotto in alcune piante come querce, pioppi ed eucalipti grazie...

Polivinilcloruro: sintesi del monomero, polimerizzazione, usi

Il polivinilcloruro noto come PVC è un polimero termoplastico tra i più versatili che trova largo uso nel settore delle costruzioni ad esempio in...

Catalizzatori: classificazione, omogenei, eterogenei, enzimatici

I catalizzatori possono essere classificati secondo determinati criteri che tengono conto del loro stato di aggregazione, della loro struttura, della composizione o del loro...

Industria petrolchimica

L'industria petrolchimica si occupa della trasformazione del petrolio e del gas naturale in prodotti chimici detti fine chemicals. Prodotti dell’industria petrolchimica Svariati sono i prodotti dell’industria...

Produzione di benzene e derivati: steam craking, reforming

La produzione di benzene, capostipite dei composti aromatici, e dei suoi derivati  toluene e xilene avviene dalla distillazione del petrolio. Il benzene è usato...

L’industria chimica: prodotti

Molti prodotti dell’industria chimica sono acquistati direttamente dai consumatori  come ad esempio detergenti, saponi, profumi. Tuttavia circa il 70% delle sostanze chimiche prodotte sono usate...

Cloruro di vinile: proprietà, sintesi, usi

Il cloruro di vinile CH2=CHCl il cui nome I.U.P.A.C. è cloroetene viene spesso indicato con l’acronimo CVM (cloruro di vinile monomero). Il cloruro di vinile...

Zeoliti: struttura, proprietà, usi

Le zeoliti sono dei silico-alluminati idrati di metalli alcalino o alcalino terrosi che hanno al loro interno canali e cavità e hanno campi di...

Gasolio o nafta leggera….

Il gasolio è il distillato che si ottiene tra 170 e 360 °C che contiene generalmente idrocarburi da 13 a 25 atomi di carbonio. Il...
da Chimicamo

Alcani: reazioni

Gli alcani danno poche reazioni  in quanto essi sono composti che hanno scarsa affinità chimica con altre sostanze. Essi sono denominati paraffine dal latino...

Gradiente protonico

Il gradiente protonico è una differenza di concentrazione di ioni idrogeno attraverso una membrana che produce un gradiente di concentrazione e un gradiente di potenziale elettrico. Il gradiente protonico viene stabilito pompando protoni contro il loro gradiente elettrochimico attraverso la membrana mitocondriale interna. Questo processo induce simultaneamente un gradiente protonico (chimico) attraverso le membrane noto come forza proton-motrice (ΔP) e un gradiente elettrico noto come...

Fosfuro di indio

Il fosfuro di indio è un semiconduttore binario costituito da indio appartenente al gruppo 13 della Tavola Periodica e fosforo appartenente al gruppo 15 con formula InP. Appartiene al gruppo dei semiconduttori III-V, con una banda proibita elevata a temperatura ambiente. Questa band gap diretta consente la generazione e il rilevamento efficienti della luce nei dispositivi optoelettronici, rendendo il fosfuro di indio un materiale...