Tag: carbonato di calcio

Idrossido di calcio: proprietà, sintesi, reazioni, usi

L’idrossido di calcio noto anche con il nome di calce spenta o calce idrata è una sostanza inorganica con formula Ca(OH)2. Si presenta sotto forma...

Ossalato di calcio: sintesi, decomposizione, fonti

L’ossalato di calcio è un sale di calcio dell’acido ossalico avente formula CaC2O4 che può presentarsi monoidrato, triidrato e raramente biidrato

Uova colorate con sostanze naturali

L'uso delle uova colorate pare che risalga al 4500 a.C. presso la cultura di Cucuteni-Tripillia risalente al neolitico. Le uova sono state da sempre considerate...

Reazioni accoppiate: esempi, spontaneità, energia libera

Le reazioni si dicono accoppiate quando il prodotto di una reazione costituisce il reagente della successiva: A→ B B→ C Le reazioni accoppiate sono tipiche della biochimica Spontaneità Se...

Ciclo del carbonio: biologico, geologico

Il ciclo del carbonio consiste nell’interscambio dinamico in cui il carbonio è scambiato tra la geosfera, l’idrosfera, la biosfera e l’atmosfera della Terra tramite...

Ammoniti: composizione, serie di Fibonacci

Le ammoniti sono animali di ambiente marino comparsi circa 400 milioni di anni fa ed estintisi circa 65 milioni di anni fa. La conchiglia delle...

Stalattiti e stalagmiti: formazione

Le stalattiti sono formazioni di origine calcarea che pendono dalla sommità di alcune grotte La calcite è un minerale presente in rocce prevalentemente di origine...

Blu egiziano: il colore della tecnologia

Il blu egiziano è un pigmento blu considerato il primo pigmento sintetico il cui processo di fabbricazione risale a circa il 3100 a.C. I pigmenti...

Equilibri in fase gassosa. Esercizi svolti e commentati

Gli equilibri in fase gassosa si verificano quando le specie partecipanti sono allo stato gassoso e pertanto si tratta di equilibri omogenei. Tuttavia vi...
da Chimicamo

Retrotitolazione: esempi, esercizi svolti e commentati

Una retrotitolazione è un metodo di titolazione in cui la concentrazione  di un analita è determinata facendolo reagire con una quantità nota di reagente...

Tartaro dentale: composizione, patologie

Il tartaro dentale è costituito da placca batterica mineralizzata che si forma sulla superficie dei denti il cui accumulo può deteriorare l’aspetto dei denti...

Coralli e chimica: sbiancamento del corallo

I coralli presenti in molti mari non sono piante ma animali che, producendo carbonato di calcio, costituiscono le barriere coralline. I coralli si suddividono in...

PM 2.5

Il PM 2.5 (diametro aerodinamico ≤ 2.5 μm) è definito da particelle fini che contengono carbonio e assorbono vari composti chimici, come metalli, composti organici e sali, e gruppi biologici, come tossine e polline. Questi composti PM 2.5 hanno un grande effetto sulla salute umana e possono causare malattie respiratorie e cardiovascolari. Il PM 2.5 è l’acronimo di Particulate Matter costituito da particolato, ovvero materiale...

Genipina

La genipina è un composto naturale che si ottiene estraendo il frutto della pianta Gardenia jasminoides Ellis che proviene dalle regioni dell'Asia meridionale dove è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese secondo cui allevierebbe il mal di testa e i sintomi del diabete di tipo II e tratterebbe le infiammazioni e le malattie del fegato. La genipina è spesso impiegata come colorante alimentare in quanto...