Tag: biomassa

Sintesi verde di acido adipico

La sintesi verde di acido adipico (acido 1,6 esandioico) da biomassa rinnovabile è un obiettivo molto interessante della chimica verde e sostenibile. L'acido adipico...

Digestione aerobica

La digestione aerobica è un processo microbico che avviene in presenza di ossigeno e fu comunemente utilizzato inizialmente per il trattamento delle acque reflue...

Rayon, produzione e proprietà

Il rayon è una fibra ottenuto dalla cellulosa rigenerata che è largamente usato dall'industria tessile

Biodiversità

La biodiversità è la la variabilità tra gli organismi viventi di tutte le fonti inclusi, tra l'altro, gli ecosistemi terrestri, marini e altri acquatici

Chimica verde

La Chimica Verde è un approccio innovativo per la progettazione, produzione e utilizzo di sostanze chimiche

Cellulasi, struttura e applicazioni

Le cellulasi sono enzimi che catalizzano la depolimerizzazione biochimica della cellulosa in glucosio, oligosaccaridi e polisaccaridi a catena corta

Idrolisi enzimatica, applicazioni

L’idrolisi enzimatica consiste nella scomposizione di un composto in presenza di enzimi in seguito alla sua reazione con l'acqua

Saccarificazione, enzimi, fermentazione

La saccarificazione è un processo mediante il quale i carboidrati complessi vengono scomposti in zuccheri semplici per via chimica o enzimatica

Aerogel, classificazione, usi

Gli aerogel sono una classe speciale di materiali simili a un gel in cui la parte liquida viene sostituita dal gas senza che ne sia modificata la forma
da Chimicamo

Cianobatteri, funzioni e applicazioni

I cianobatteri sono in grado di fissare l'azoto atmosferico, trasformandolo in composti utilizzabili dalle piante e da altri organismi

Economia a basse emissioni di carbonio

L'economia a basse emissioni di carbonio è un modello economico che si concentra sulla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra per affrontare il cambiamento climatico e mitigare i suoi impatti negativi sull'ambiente e sulla società.

Ossidazione di Oppenauer

L'ossidazione di Oppenauer, è un metodo per ossidare selettivamente gli alcoli secondari a chetoni. La reazione prende il nome dal chimico austriaco Rupert Viktor Oppenauer che la riportò nel 1937. Nella reazione di ossidazione di Oppenauer, si utilizza un eccesso di un chetone, come, ad esempio l’acetone per trasformare un alcol secondario a chetone. Nella reazione di ossidazione di Oppenauer si utilizza, quale catalizzatore, un...

Acidi aldarici

Secondo la I.U.P.A.C. gli acidi aldarici sono acidi poliidrossidicarbossilici aventi formula generale HOC(=O)nC(=O)OH , formalmente derivati ​​da un aldoso per ossidazione di entrambi gli atomi di carbonio terminali in gruppi carbossilici. Gli acidi aldarici si differenziano quindi dagli acidi aldonici che hanno formula generale HOOC-(CHOH)n-CH2OH e derivano da un aldoso per ossidazione del solo gruppo gruppo aldeidico. Pertanto gli acidi aldarici possono essere ottenuti per...