Tag: acidi grassi polinsaturi

Acido α-linolenico: fonti alimentari, benefici

L’acido α-linolenico è un acido grasso con 18 atomi di carbonio che presenta tre siti di insaturazione ed è detto 18:3 ω3 appartenendo alla...

Dieta mediterranea verde: benefici

Secondo recentissimi studi effettuati presso la Università Ben Gurion del Neghev in Israele la dieta mediterranea verde è più efficace di quella classica. Secondo lo...

Quercetina e potere anti Covid-19

La quercetina appartiene è un composto di origine vegetale appartenente alla classe dei flavonoidi e ha, come unità strutturale di base il 3-idrossiflavone. Il  nome I.U.P.A.C. è...

Acidi grassi essenziali: funzioni, omega-3, omega-6

Con il termine acidi grassi essenziali (EFA) si intendono quegli acidi grassi polinsaturi (PUFA) che devono essere forniti dagli alimenti perché non possono essere...

Condensazione di Claisen–Schmidt

La condensazione di Claisen–Schmidt è una condensazione aldolica incrociata dovuta al chimico tedesco Rainer Ludwig Claisen e a J. Gustav Schmidt che pubblicarono l’esito delle loro ricerche, indipendentemente l’uno dall’altro,  nel 1880 e nel 1881. La condensazione di Claisen–Schmidt avviene tra un’aldeide aromatica che, come tale, non ha idrogeni in α al carbonile e un’aldeide alifatica con un idrogeno in α al carbonile o un...

Corniola

La corniola è una pietra pregiata che prende il suo nome per il suo colore simile a quello del frutto del corniolo, arbusto appartenente alla famiglia delle Cornacee. Apprezzata da millenni a Creta, in Asia centrale e in Estremo Oriente, la corniola ha ispirato una miriade di credenze e leggende. La corniola ha una storia che risale a circa 4.500 anni fa, epoca in...