Conversione da km/h a m/s

La conversione da km/h a m/s è spesso indispensabile nella risoluzione di esercizi relativi ai moti
Negli esercizi di fisica spesso la velocità di un corpo è spesso espressa in km/h. Poiché nel Sistema Internazionale lo spazio è espresso in metri e il tempo in secondi si rende necessaria la conversione.

La conversione da km/h in m/s significa convertire le unità di una data velocità da chilometri orari a metri al secondo. Ciò è utile, ad esempio, quando si vogliono confrontare due velocità come 80 km/h e 220 m/s.
Un altro caso in cui è utile la conversione è quando è richiesto, lo spazio percorso o il tempo impiegato nota la velocità se le unità di misura sono diverse.

Formula

Le formule che consentono la conversione tengono conto del fatto che:

1 km/h = 0.277778 m/s
1 m/s = 3.6 km/h

Ricordando questi fattori di conversione si può facilmente risolvere il problema.
Infatti   10 km/h = (10 km/h · 0.277778 m/s)/ 1 km/h = 2.78 m/s

Per ottenere i metri al secondo basta fare il prodotto tra km/h e 0.277778
Se si vuole convertire i m/s in km/h basta fare il prodotto tra m/s e 3.6

10 m/s = 10 m/s ·  3.6 km/h / 1 m/s = 36 km/h

Conversione senza formula

Ricordando i fattori di conversione si può operare agevolmente.
Tuttavia se non si ricordano si può operare nel modo seguente ricordando:

1 h = 3600 s
E quindi 1 s = 1/3600 = 0.000277778 h

Ritornando all’esempio precedente svolto con l’ausilio delle formula di conversione:
10 km/h = 10000 m/3600 s = 2.78 m/s
10 m/s = 0.01 km/ 0.000277778 h = 36 km/h

In sintesi

Per convertire i  km/h in m/s si moltiplica per 1000 il numeratore per ottenere i metri e si divide per 3600 che sono i secondi in un’ora

Per convertire i m/s in km/h si divide per 1000 il numeratore per ottenere i chilometri e si divide per 0.000277778

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

TI POTREBBE INTERESSARE

Esercizi sulla legge di Ohm

Gli esercizi sulla legge di Ohm che sono proposti in genere richiedono il calcolo di una delle grandezze note le altre due. La legge di...

Forze non conservative: teorema dell’energia cinetica

Le forze non conservative dette dissipative sono quelle forze per le quali il lavoro fatto durante lo spostamento dipende dal percorso seguito. Le forze...

Q test: formula, test

Il Q test o test di Dixon è un modo per trovare valori anomali in set di dati molto piccoli, normalmente distribuiti da 3...