Tag: reazioni di decomposizione

Ossido di cromo (III)-sintesi, reazioni, usi

L'ossido di cromo (III) è un composto inorganico con formula Cr2O3 presente nell’ eskolaite un minerale appartenente al gruppo dell'ematite. E' impiegato nelle lavorazioni...

Acido peracetico: proprietà, sintesi, reazioni, usi

L' acido peracetico (PAA)  il cui nome I.U.P.A.C. è acido perossietanoico è un perossiacido organico che ha formula CH3COOOH Proprietà dell'acido peracetico  Si presenta liquido dall’odore...

Silano: proprietà, sintesi, usi

Il silano è un composto inorganico che ha formula SiH4 ed è pertanto un idruro. Il silicio, analogamente al carbonio presente nel metano è...

Esafluoruro di zolfo: proprietà, sintesi, reattività, usi

L'esafluoruro di zolfo SF6 è un gas inodore, incolore, scarsamente solubile in acqua, non tossico non infiammabile, scarsamente reattivo. Tuttavia esso è uno dei...

Clorammine: sintesi, reazioni

Le clorammine sono composti derivanti dall’ammoniaca per sostituzione di uno, due o tutti e tre gli atomi di idrogeno con il cloro. Si hanno...

Reazioni accoppiate: esempi, spontaneità, energia libera

Le reazioni si dicono accoppiate quando il prodotto di una reazione costituisce il reagente della successiva: A→ B B→ C Le reazioni accoppiate sono tipiche della biochimica Spontaneità Se...

Reazioni di sintesi: esempi

Nelle reazioni di sintesi due o più reagenti si combinano tra loro per dare un unico prodotto di reazione e pertanto un tale tipo...

Bromato di potassio: sintesi, reazioni

Il bromato di potassio ha formula KBrO3  e si presenta come un solido cristallino di colore bianco solubile in acqua. Il bromato è un agente...

Acido malonico

L'acido propandioico noto come acido malonico è un acido bicarbossilico avente formula HOOC-CH2-COOH che si presenta come un solido bianco cristallino solubile in acqua,...
da Chimicamo

Voltametro di Hofmann: elettrolisi dell’acqua

Il voltametro di Hofmann è un dispositivo ideato nel 1866 dal chimico tedesco August Wilhelm von Hofmann noto per il suo contributo allo sviluppo...

Dimetiletere: proprietà, sintesi, decomposizione

Il dimetiletere (DME) il cui nome I.U.P.A.C. è metossimetano è il più semplice degli eteri ed ha formula CH3OCH3. E' il più semplice degli...

Ipoclorito di sodio: potere ossidante, reattività, sintesi, usi

L’ipoclorito di sodio ha formula NaClO ed è il principale elettrolita contenuto nella candeggina soluzione al 5% di ipoclorito con un pH intorno a...

Principi attivi e farmaci

Secondo la FDA i principi attivi sono qualsiasi componente che fornisce attività farmacologica o altro effetto diretto nella diagnosi, cura, mitigazione, trattamento o prevenzione di malattie, o che influenzano la struttura o qualsiasi funzione del corpo dell'uomo o degli animali. I principi attivi farmaceutici sono essenziali per la "buona salute e il benessere" dell'uomo, uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. I principi...

Condensazione di Claisen–Schmidt

La condensazione di Claisen–Schmidt è una condensazione aldolica incrociata dovuta al chimico tedesco Rainer Ludwig Claisen e a J. Gustav Schmidt che pubblicarono l’esito delle loro ricerche, indipendentemente l’uno dall’altro,  nel 1880 e nel 1881. La condensazione di Claisen–Schmidt avviene tra un’aldeide aromatica che, come tale, non ha idrogeni in α al carbonile e un’aldeide alifatica con un idrogeno in α al carbonile o un...