Tag: ossidazione

Il colore della statua della Libertà: reazioni

Il colore della statua della Libertà oltre che  la sua maestosità, colpisce quanti hanno occasione di vederla La statua della Libertà che fu regalata dalla...

Aldeidi e chetoni: reazioni

Aldeidi e chetoni sono composti organici in cui è presente il gruppo carbonilico Le reazioni delle aldeidi e dei chetoni coinvolgono l'attacco di un nucleofilo...

Conversione di alcoli in alcani: meccanismo

La conversione di alcoli in alcani è generalmente difficile infatti gli  alcoli sono caratterizzati dalla presenza del gruppo funzionale –OH che è un debole...

Cromo (III): reazioni

Il cromo (III) in cui il metallo, scoperto nel 1797 da Louis Nicolas Vauquelin presenta numero di ossidazione +3 dà luogo a molte reazioni...

Etene: sintesi, reazioni

L'etene o etilene, il più semplice degli alcheni, ha formula CH2=CH2 e struttura planare in cui gli atomi di carbonio sono  ibridati sp2. L’ angolo...

Toluene: sintesi, reazioni, usi

Il toluene o metilbenzene  è un derivato del benzene avente formula C6H5CH3 in cui al posto di un atomo di idrogeno è presente un...

Chinoni: sintesi, reazioni

I chinoni costituiscono un’importante classe di composti organici di cui l’ 1,4- benzochinone o p-benzochinone è la struttura elementare della classe dei chinoidi. Essi sono...

Alcani: proprietà fisiche, spettroscopiche e chimiche

Gli alcani sono idrocarburi saturi aventi formula generale CnH2n+2 in cui il carbonio è ibridato sp3.  Possono presentarsi a catena lineare e a catena...

Reazioni redox: numero di ossidazione

Le reazioni redox sono reazioni in cui un elemento si ossida perdendo elettroni e un altro si riduce acquistando elettroni. Le reazioni redox avvengono quindi...
da Chimicamo

Gruppo metilenico

In chimica organica un gruppo metilenico è una parte di molecola costituita da due atomi di idrogeno e un atomo di carbonio legato, tramite legami semplici a due atomi di carbonio. Nel gruppo metilenico -CH2- il carbonio ha generalmente ibridazione sp3. Il gruppo metilenico, formalmente derivante dal metano per allontanamento di due atomi di idrogeno, si differenzia dal gruppo metilico -CH3 in cui il carbonio...

Ellagitannini

Gli ellagitannini sono un vasto gruppo di composti bioattivi presenti negli alimenti di origine vegetale, come melograni, frutti di bosco e noci con proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, anticancerogene, cardioprotettive e prebiotiche. Gli ellagitannini appartengono ai tannini idrolizzabili  e sono polifenoli oligomerici non flavonoidi, che forniscono un'attività di eliminazione dei radicali liberi composti da acido ellagico e acido gallico con un nucleo zuccherino. Dopo l'idrolisi, gli ellagitannini...